MotoGP | Gp Malesia Day 1: Marc Marquez, “Buon passo, abbiamo lavorato anche in ottica 2020”

Marquez ha aggiunto: "Yamaha molto forti ma per la gara dovremmo esserci"

MotoGP | Gp Malesia Day 1: Marc Marquez, “Buon passo, abbiamo lavorato anche in ottica 2020”MotoGP | Gp Malesia Day 1: Marc Marquez, “Buon passo, abbiamo lavorato anche in ottica 2020”

MotoGP Gp Malesia Sepang Honda Repsol Day 1 – Marc Marquez non è andato oltre il tredicesimo tempo nel Day 1 del Gran Premio della Malesia, diciottesimo e penultimo appuntamento della stagione, che si chiuderà il prossimo 17 novembre a Valencia.

Il #93 del Repsol Honda Team ha lavorato sul setting della sua RC213V, provando anche un freno posteriore a leva, posizionato subito sopra la leva della frizione.

Il distacco non sembra preoccupare troppi il sei volte iridato della MotoGP, anche se sia la Yamaha che la Ducati sono sempre andare forti su questo circuito.

Per lui anche un grande “salvataggio” dopo una “chiusa” di sterzo dell’anteriore della sua RC213V. Clicca qui per vedere il video.

Dichiarazioni Marc Marquez #93 Repsol Honda Team GP Malesia Sepang Prove Libere

“Oggi è stata una giornata impegnativa, proprio nel primo o nel secondo giro della giornata ho fatto un grande “salvataggio”. Probabilmente è stato uno dei migliori della stagione, ma poi si è acceso un avviso sul cruscotto della moto e sono tornato ai box. Il team lo ha risolto velocemente e alla fine, non è stato un grosso problema e in seguito siamo stati in grado di lavorare normalmente. Questo pomeriggio abbiamo lavorato sul ritmo gara e non era male. Le Yamaha vanno molto forte, Quartararo ha fatto un grande tempo e non sarà facile per noi la qualifica, ma come passo siamo secondi o terzi. Il team è concentrato sul finale della stagione, ma abbiamo anche rivolto un occhio al 2020 e abbiamo provato alcune cose.”

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati