MotoGP | Gp Australia Qualifiche: Cal Crutchlow, “Dopo l’incidente di Oliveira era necessario fermarsi”

"La decisione di sospendere tutto è stata corretta", ha proseguito lo spagnolo

MotoGP | Gp Australia Qualifiche: Cal Crutchlow, “Dopo l’incidente di Oliveira era necessario fermarsi”MotoGP | Gp Australia Qualifiche: Cal Crutchlow, “Dopo l’incidente di Oliveira era necessario fermarsi”

MotoGP Gp Australia Phillip Island LCR Honda Day 2 – Come la maggior parte dei piloti, Cal Crutchlow ha promosso a pieni voti la scelta di annullare le qualifiche del prossimo Gran Premio d’Australia, diciannovesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di MotoGP, sottolineando come il vento presente a Phillip Island non permettesse ai piloti di scendere in pista con tutte le condizioni di sicurezza necessarie.

Dichiarazioni Cal Crutchlow Gp Phillip Island Qualifiche Annullate

“Giornata deludente per noi, per il pubblico presente e per i fan a casa ma queste decisioni non si prendono con leggerezza perché è in ballo la nostra incolumità. Dopo la caduta di Olivera era necessario fermarsi e ragionare. Lui è un pilota esperto e non ha commesso alcun errore: è stata solo colpa del vento. E in queste condizioni non è sensato scendere in pista: io lo so benissimo com’è cadere ad alta velocità su questa pista e farsi male seriamente”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati