Moto2 | Gp Australia Qualifiche: Navarro in pole, Marini in prima fila

Terza pole stagionale per il pilota della Speed Up

Moto2 | Gp Australia Qualifiche: Navarro in pole, Marini in prima filaMoto2 | Gp Australia Qualifiche: Navarro in pole, Marini in prima fila

Moto2 Gp Australia Phillip Island Qualifiche – Le qualifiche della classe Moto2 a Phillip Island, teatro del Gran Premio d’Australia, sono state caratterizzate dal meteo.

I piloti sono scesi in pista con pneumatici slick con il cielo che minacciava pioggia. La prima parte della Q2 si è disputata con pista asciutta e pneumatici slick.

Il più veloce sino a 5 minuti dalla fine, quando è tornato a piovere (tutte le FP3 e parte della qualifica della Moto3 si sono disputate con pista bagnata, ndr) è stato Jorge Navarro, che si è quindi aggiudicato la pole position del Gran Premio d’Australia classe Moto2.

Per il pilota della Speed Up si tratta della terza pole della stagione, la quarta in carriera nella classe intermedia del Motomondiale.

In prima fila con Navarro troviamo la KTM di Brad Binder e il nostro Luca Marini (Sky Racing Team VR46), quest’ultimo vincitore a Buriram e Motegi.

Il rookie Fabio di Giannantonio (Speed Up) aprirà la seconda fila dove troviamo anche l’altro rookie nonché iridato della Moto3 2018, Jorge Martin e Sam Lowes, con il britannico del Team Gresini che però partirà dall’ultima posizione in griglia per la penalità inflitta nelle prove libere.

Seguono Alex Marquez (settimo tempo), Jecko Raffin (NTS) e il nostro Marco Bezzecchi (KTM Tech 3).

Tredicesimo, quattordicesimo e diciottesimo tempo per Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46), Stefano Manzi (MV Agusta Forward) ed Enea Bastianini (Team Italtrans).

moto2 Qualifica 2 Phillip Island - GP Australia - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Phillip Island - GP Australia - Risultati Qualifica 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati