Superbike | Round Qatar, FP2: Davies è sorpreso del suo passo

Il pilota Ducati è stato il più veloce al termine delle due sessioni di prove libere a Losail

Superbike | Round Qatar, FP2: Davies è sorpreso del suo passoSuperbike | Round Qatar, FP2: Davies è sorpreso del suo passo

Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) comincia bene l’ultimo appuntamento della stagione al Losail International Circuit concludendo la giornata di prove libere al vertice: su questa pista ha già vinto due volte in carriera quindi il gallese punta al massimo risultato per chiudere con un successo un 2019 che non è stato tanto ricco di soddisfazioni.

Il primo turno, che qui si corre come da tradizione il giovedì, non era iniziato al meglio a causa di una caduta lo aveva infatti relegato in ottava posizione, ma Davies si è ripreso prontamente nelle FP2 dove ha preceduto di oltre due decimi Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK), secondo.
Davies è sorpreso della sua prestazione e spera di migliorare ulteriormente il suo passo per restare in testa nel Motul Qatar Round.

“A essere onesto sono un po’ sorpreso, la moto andava alla grande. Dopo la caduta avvenuta nel secondo giro della FP1, la mia giornata non è iniziata così bene e con la giusta confidenza. Tra una sessione e l’altra ho lavorato sulla moto e ho capito quale fosse la direzione giusta. I ragazzi hanno davvero fatto un gran lavoro per darmi un’ottima moto nella FP2 e non siamo lontani dal nostro setup ideale” – ha detto Chaz Davies.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati