Superbike | Round Qatar, FP2: Chaz Davies termina davanti a tutti

Il gallese precede il Campione del Mondo in carica e il compagno di team in Ducati di circa tre decimi

Superbike | Round Qatar, FP2: Chaz Davies termina davanti a tuttiSuperbike | Round Qatar, FP2: Chaz Davies termina davanti a tutti

Il secondo turno di prove libere del Motul Qatar Round ha fatto emergere significative indicazioni in termini di passo gara: in testa alla classifica c’è Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) davanti a Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) e Alvaro Bautista, nell’ultimo appuntamento in sella alla Ducati.

Chaz Davies ha vinto due volte a Losail e sembra avere tutte le carte in regola per ripetersi anche in questo fine settimana: il gallese è balzato al comando a soli cinque minuti dal termine.
Jonathan Rea ha conservato la seconda posizione lavorando molto sul suo passo gara, ed è stata una sessione molto positiva anche per Alvaro Bautista.
Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) vuole chiudere la sua stagione con il terzo posto in classifica generale e ha chiuso quarto.
Tra i primi dieci ci sono molti piloti Indipendenti con Sandro Cortese (GRT Yamaha WorldSBK) nono e Loris Baz (Ten Kate Racing – Yamaha) decimo.

Molto vicina è la coppia del Team Pata Yamaha WorldSBK formata da Alex Lowes e Michael van der Mark: l’olandese è quinto, Lowes è settimo ed entrambi sono in lizza per il terzo posto mondiale insieme a Toprak Razgatlioglu e dovranno collaborare per portare Yamaha a chiudere sul podio di fine stagione.

La lotta BMW in Qatar vede in testa il Campione del Mondo 2013 nel WorldSBK Tom Sykes, che ha trascorso gran parte della sessione in 15^ posizione prima di registrare un gran giro che lo ha portato in sesta posizione a meno di otto minuti dalla fine. Il compagno di squadra Markus Reiterberger (BMW Motorrad WorldSBK Team) è ottavo e finora non ha una moto per la stagione 2020 ma ancora una volta ha dimostrato a tutti ciò di cui è capace.

Fuori dai primi dieci nell’ultimo fine settimana della sua carriera nel WorldSBK c’è Marco Melandri (GRT Yamaha WorldSBK) per ora 14°, mentre la migliore Honda è quella di Leon Camier (Moriwaki Althea Honda Team) in 17^ posizione all’ultimo Round con la casa giapponese prima di passare al team BARNI Ducati nel 2020.

Di seguito i primi sei piloti al termine dei due turni di libere:

1.) Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati) 1’57.449
2.) Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +0.273
3.) Álvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) +0.318
4.) Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) +0.579
5.) Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) +0.708
6.) Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) +0.806

Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati