Superbike | Round Argentina, Gara1: Bautista racconta la sua vittoria

Lo spagnolo torna sul gradino più alto del podio e punta in alto anche per le altre due gare

Superbike | Round Argentina, Gara1: Bautista racconta la sua vittoriaSuperbike | Round Argentina, Gara1: Bautista racconta la sua vittoria

Debutto migliore non poteva esserci per Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati): al suo primo Round in Argentina lo spagnolo conquista la prima posizione in Gara1 davanti a Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK).

La corsa é stata tutt’altro che facile per lui: già dopo il via è stata infatti battaglia vera. Jonathan Rea si è portato in testa alla curva 1, permettendo però a Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) e a Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) di far parte del gruppo al comando. Bautista però ha accelerato il suo passo e ha staccato i rivali. Un ritorno sul podio e alla vittoria per lui che è alla sua prima gara sul Circuito San Juan Villicum.

Sulla fantastica Gara 1, Bautista ha detto: “Alla mia prima volta qui ho vinto e sono molto felice! È una pista che mi piace molto e mi sento parecchio a mio agio. La mia moto è andata molto bene anche se le condizioni della pista non erano perfette. Per fortuna, le condizioni oggi sono state molto migliori ma nel pomeriggio le temperature sono salite ed è stato più difficile, specie nella Tissot Superpole dove i tempi sono stati più alti di un secondo rispetto alla FP3”.

Il titolo è già nelle mani di Rea con Bautista secondo alla sua stagione da debuttante. Lo spagnolo proverà a migliorarsi nel 2020, quando farà parte del team HRC.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati