Superbike | Round Argentina, Gara1: Bautista torna alla vittoria

Polemiche prima della partenza: sei piloti protestano per le condizioni di sicurezza della pista e non si schierano. Tra loro Chaz Davide, Melandri e Leon Camier

Superbike | Round Argentina, Gara1: Bautista torna alla vittoriaSuperbike | Round Argentina, Gara1: Bautista torna alla vittoria

Gara 1 del Motul Argentinean Round, corsa sul sul Circuito San Juan Villicum, verrà ricordata soprattutto per le clamorose proteste dei piloti riguardo le condizioni della pista, che presentava molta polvere we era giudicata, quindi, non sicura.

Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati), Sandro Cortese (GRT Yamaha WorldSBK), Marco Melandri (GRT Yamaha WorldSBK), Leon Camier (Moriwaki Althea Honda Team), Ryuichi Kiyonari (Moriwaki Althea Honda Team) ed Eugene Laverty (Team Goeleven) si sono rifiutati di schierarsi in griglia di partenza, non prendendo parte alla gara.

Tornando alla cronaca della corsa, torna alla vittoria Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati) davanti a Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) e Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing).

Il neo Penta-Campione non é riuscito a tenere testa al ritmo di Bautista, anzi ha anche commesso errori, soprattutto alla curva 6, e ha dovuto faticare per tenere a bada l’arrembante pilota turco, fresco di firma con la Yamaha ufficiale.
Ottimo quarto posto per Michael van der Mark, che ha mostrato un gran passo per buona parte di gara, davanti al compagno di squadra Alex Lowes.

Sesto posto per Leon Haslam che è calato negli ultimi giri mentre Tom Sykes, la migliore delle BMW è arrivato settimo davanti a Jordi Torres (Team Pedercini Racing), secondo pilota Indipendente. Nona piazza per Leandro Mercado per la gioia del pubblico di casa, dopo aver saltato la FP3 e la sessione della Tissot Superpole. Secondo arrivo tra i primi dieci in stagione per un eccezionale Alessandro Delbianco e la sua Honda: tutte e cinque le case costruttrici hanno quindi chiuso nella top ten.

Di seguito i primi sei piloti all’arrivo di Gara 1:

1.) Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati)
2.) Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK)
3.) Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing)
4.) Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team)
5.) Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team)
6.) Leon Haslam (Kawasaki Racing Team WorldSBK)

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati