Superbike | Round Argentina, FP1: Alvaro Bautista inizia con il miglior crono

Sessione interlocutoria con Rinaldi e Torres che si impongono nella top 5

Superbike | Round Argentina, FP1: Alvaro Bautista inizia con il miglior cronoSuperbike | Round Argentina, FP1: Alvaro Bautista inizia con il miglior crono

Il penultimo Round del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike 2019 sul Circuito San Juan Villicum è iniziato con una prima sessione di prove libere interlocutoria, su tempi ben distanti rispetto a quelli fatti registrare un anno fa, a causa soprattutto delle condizioni della pista, molto polverosa.

Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati), al debutto su questo circuito, ha chiuso davanti a tutti, seguito dal neo penta-Campione del Mondo Jonathan Rea e da Michael Ruben Rinaldi (BARNI Racing Team), che ha messo in mostra un ottimo passo alla sua prima volta sul circuito.
Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) ha chiuso al quarto posto con Jordi Torres (Team Pedercini Racing) quinto.
Sesto e primo delle Yamaha è Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team), che da poche ore è stato ufficializzato come nuovo pilota KRT per il 2020.
Dietro di lui altre moto della casa di Iwata con Michael van der Mark, Loris Baz (Ten Kate Racing Yamaha), oltre alle Yamaha GRT WorldSBK di Sandro Cortese e quella del poleman dell’edizione 2018 in Argentina, Marco Melandri. La stella di casa Leandro Mercado (Orelac Racing VerdNatura) ha chiuso 15°.

Di seguito i migliori sei piloti dopo le FP1:

1.) Álvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) 1’45.191
2.) Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +0.865
3.) Michael Ruben Rinaldi (BARNI Racing Team) +1.059
4.) Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) +1.713
5.) Jordi Torres (Team Pedercini Racing) +1.746
6.) Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team) +1.840

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati