MotoGP | Gp Thailandia: Marquez in pista nelle FP2 dopo il terribile “crash” delle FP1

Lo spagnolo dopo il violento High-side delle prime libere, ha avuto l'ok dai medici

MotoGP | Gp Thailandia: Marquez in pista nelle FP2 dopo il terribile “crash” delle FP1MotoGP | Gp Thailandia: Marquez in pista nelle FP2 dopo il terribile “crash” delle FP1

MotoGP Gp Thailandia – Marc Marquez nel corso della prima sessione di libere del Gran Premio della Thailandia è stato autore di un terribile High-side. Il pilota era rimasto a terra per qualche minuto e poi aiutato dai medici era riuscito a rialzarsi.

Il pilota del Repsol Honda Team ha riportato una forte contusione lombare e alla tibia sinistra. Era stato portato prima al centro medico per una radiografia alla tibia e successivamente in ospedale dove gli era stata fatta una risonanza magnetica che ha escluso lesioni.

Dopo la grande paura il pilota è tornato nel paddock e potrà prendere parte alla seconda sessione di prove libere, in programma alle 09:10 italiane.

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Superbike

Superbike | Thailandia: Bautista cerca conferme

Il ducatista affronta il secondo Round della stagione con l’obiettivo di mantenere alta la concentrazione
Condividi su WhatsAppDopo la tripletta di Phillip Island, Alvaro Bautista (Aruba.it Racing – Ducati) si prepara ad affrontare il secondo