MotoGP | Gp Aragon Gara: Morbidelli, “Avevamo ritmo, è stato un peccato”

"Rins si è scusato subito a fine gara" ha aggiunto il pilota del team Petronas

MotoGP | Gp Aragon Gara: Morbidelli, “Avevamo ritmo, è stato un peccato”MotoGP | Gp Aragon Gara: Morbidelli, “Avevamo ritmo, è stato un peccato”

MotoGP Gp Aragon Petronas Yamaha MotoGPFranco Morbidelli ha chiuso il Gran Premio di Aragon, quattordicesima tappa del Motomondiale 2019, con una caduta al primo giro.

Il pilota del team Petronas in curva 12 è stato colpito da Alex Rins ed ha perso l’equilibrio. Fortunatamente l’italo-brasiliano ne è uscito incolume e pensa già alla prossima gara.

Dichiarazioni Franco Morbidelli Gp Aragon MotoGP Gara

“Ieri ho mostrato un ritmo davvero forte e speravo in una buona gara, quindi è un peccato quel che è successo al primo giro. Stamattina abbiamo migliorato la moto e sapevo che avremmo potuto ottenere un bel risultato, ma alla 12a curva sono stato colpito da Rins e non c’era nient’altro che potessi fare. È venuto dopo la gara e mi ha detto che era dispiaciuto per l’errore e che ha cercato di fermarsi ma non ci è riuscito. La cosa positiva è che siamo stati veloci per tutto il fine settimana, quindi mireremo a sfruttare i nostri punti di forza quando andremo in Thailandia.”

MotoGP | Gp Aragon Gara: Morbidelli, “Avevamo ritmo, è stato un peccato”
5 (100%) 7 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati