MotoGP | Gp Misano Gara: Dovizioso, “Abbiamo raccolto il massimo” [VIDEO]

Dovizioso ha aggiunto: "Sono contento di come ha lavorato la squadra"

MotoGP | Gp Misano Gara: Dovizioso, “Abbiamo raccolto il massimo” [VIDEO]MotoGP | Gp Misano Gara: Dovizioso, “Abbiamo raccolto il massimo” [VIDEO]

MotoGP Gp San Marino e Riviera di Rimini Ducati MotoGP GaraAndrea Dovizioso ha chiuso il Gran Premio di San Marino e Riviera di Rimini, tredicesimo appuntamento del Motomondiale 2019 al sesto posto.

“DesmoDovi” non è mai stato in lotta per il podio, ma la quarta piazza conquistata da Valentino Rossi non era lontana e in un GP nato sotto una cattiva stella (nei test le Ducati erano state in difficoltà) era il massimo che si poteva raccogliere.

La GP19 è stata la moto che ha maggiormente sofferto il poco grip della pista e se si pensa alla vittoria dello scorso anno, c’è da che recriminare, ma Dovizioso vuole vedere il bicchiere mezzo pieno, anche se il titolo è ormai andato.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso Gp Misano MotoGP

“Oggi abbiamo raccolto il massimo di quello che potevamo fare e sono contento di come la squadra abbia lavorato, migliorando la moto durante il corso del weekend. Certamente non possiamo essere contenti pensando alla vittoria dello scorso anno, ma quando c’è poco grip fatichiamo. A fine gara potevo riprendere Rossi e Morbidelli, ma eravamo tutti al limite e non sono riuscito a passarli. In questo “mondo” le cose cambiano velocemente, lo scorso avevamo dominato gestendo, quest’anno abbiamo sofferto. Con l’asfalto dello scorso anno saremmo stati sicuramente più competitivi, ma non se se avremmo lottato per la vittoria. Al momento non bisogna pensare al campionato ma al futuro, sono disponibile come ho sempre fatto a testare, ma non è facile avere idee e non è scontato riuscire a migliorare. Andiamo ad Aragon con la consapevolezza che ad ogni gara le cose possono cambiare.”


MotoGP | Gp Misano Gara: Dovizioso, “Abbiamo raccolto il massimo” [VIDEO]
4 (80%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    Raphael

    15 settembre 2019 at 20:33

    Già, in questo mondo le cose cambiano continuamente, l’unico per cui non cambiano mai è Marquez. Comunque, bel lavoro Dovizioso.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati