Superbike | Round Portimao, FP1: Jonathan Rea sale subito al comando

Distacchi minimi con i primi undici piloti racchiusi in 1 secondo

Superbike | Round Portimao, FP1: Jonathan Rea sale subito al comandoSuperbike | Round Portimao, FP1: Jonathan Rea sale subito al comando

La ripresa del Campionato Mondiale delle derivate di serie, che vedremo in pista questo fine settimana all’Autodromo Internacional do Algarve a Portiamo, è iniziata con una prima sessione di rpove libere molto serrata, che ha visto al comando Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) seguito però da un gruppo di 10 piloti racchiusi in meno di un secondo.

A cominciare dal rivale principale del nord-irlandese, Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati), che si è pizzato a soli dieci decimi: lo spagnolo è riuscito ad essere molto più veloce rispetto a quanto non sia stato durante i test.
Terzo miglior tempo per Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team), mentre Toprak Razgatlioglu(Turkish Puccetti Racing) lo segue in quarta posizione confermando un ottimo passo e Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) termina la FP1 col quinto crono.

In sesta posizione troviamo Leon Haslam(Kawasaki Racing Team WorldSBK) che a Portimao ha fatto un buon inizio e cercherà di ottenere il massimo da questo Round. Markus Reiterberger(BMW Motorrad WorldSBK Team) è stato il miglior pilota della BMW firmando il settimo tempo, mentre Loris Baz (Ten Kate Racing – Yamaha) ha ottenuto l’ottavo tempo. Chiudono la top 10 Sandro Cortese (GRT Yamaha WorldSBK) e Michael Ruben Rinaldi (BARNI Racing Team).

Jordi Torres (Team Pedercini Racing) è stato protagonista di un incidente ad inizio sessione alla curva 3, anche Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) è caduto alla curva 14, per fortuna entrambi i piloti non hanno riportato conseguenze e stanno bene. Nonostante sia stato il vincitore a Laguna Seca, Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) non va oltre l’11° tempo nella FP1 di Portimao, mentre Takumi Takahashi (Moriwaki Althea Honda Team) è il miglior pilota Honda e chiude in 17esima piazza ad oltre due secondi di distacco dal miglior tempo registrato da Rea.

I sei piloti più veloci nelle FP1, clicca qui per vedere i risultati completi:

1. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’41.931
2. Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati) +0.078
3. Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team) +0.120
4. Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) +0.183
5. Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) +0.346
6. Leon Haslam (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +0.357

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati