MotoGP | Test Brno: Tris di Yamaha con Quartararo davanti a Vinales e Morbidelli

Tanto lavoro in casa Yamaha, Crutchlow prova la moto di Bradl, paura per Mir

MotoGP | Test Brno: Tris di Yamaha con Quartararo davanti a Vinales e MorbidelliMotoGP | Test Brno: Tris di Yamaha con Quartararo davanti a Vinales e Morbidelli

MotoGP Gp Repubblica Ceca Test IRTA Brno – Dopo il Gran Premio della Repubblica Ceca i team della MotoGP si sono fermati anche oggi sul tracciato di Brno per una sessione di test collettivi.

Si è trattato di una giornata molto importante durante la quale molte squadre e la Michelin hanno iniziato a lavorare in ottica 2020.

Yamaha e Aprilia sono state le case che hanno portato le novità più evidenti. La casa di Iwata ha iniziato a preparare il materiale per il prossimo anno, tra cui un nuovo motore e un evoluzione del telaio. Nel corso della giornata è comparso anche un nuovo telaio reggi sella montato sulla moto 2019. Non è da escludere quindi che alcune novità le vedremo già dalle prossime gare. (qui la news)

Al termine della giornata Fabio Quartararo si è confermato il più veloce, fermando il cronometro sul 1:55.616 e precedendo i compagni di marca Maverick Vinales e Franco Morbidelli. Il francese del team Petronas nel pomeriggio è sceso in pista per la prima volta con la forcella in carbonio.

Staccato di oltre due decimi Alex Rins che chiude quarto davanti a Cal Crutchlow e Valentino Rossi, sceso in pista negli ultimi minuti con gomma morbida. Il pilota britannico del team LCR nel corso della giornata nel box aveva anche la moto utilizzata da Bradl, quindi quella di Lorenzo.

Paura per Joan Mir che, a circa un’ora dalla fine della sessione, è stato autore di una spaventosa caduta. E’ stata esposta bandiera rossa e il pilota è stato trasportato al centro medico. Fortunatamente sembra non aver riportato danni al contrario della sua Suzuki che invece è volata oltre le barriera. Lo spagnolo chiude con il settimo tempo davanti a Marc Marquez e Francesco Bagnaia. Il vincitore del Gp della Repubblica Ceca nel corso della giornata ha provato un nuovo telaio. Danilo Petrucci completa la top ten.

Fuori dai dieci Andrea Dovizioso che chiude dodicesimo. In casa Ducati si sono concentrati sulla comparativa tra vecchia e nuova carena senza grandi novità evidenti.

Tanti aggiornamenti in casa Aprilia ma Andrea Iannone chiude 21esimo con poco meno di 2 secondi e mezzo di ritardo dalla vetta.

Queste la classifica al temine dei Test di Brno in Repubblica Ceca

MotoGP | Test Brno: Tris di Yamaha con Quartararo davanti a Vinales e Morbidelli
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati