MotoGP | Test Brno: Valentino Rossi, “Mi aspettavo di più dal nuovo motore” [VIDEO]

Rossi ha aggiunto: "Abbiamo anche lavorato sulla moto attuale"

MotoGP | Test Brno: Valentino Rossi, “Mi aspettavo di più dal nuovo motore” [VIDEO]MotoGP | Test Brno: Valentino Rossi, “Mi aspettavo di più dal nuovo motore” [VIDEO]

MotoGP Test Brno Yamaha MotoGPValentino Rossi ha potuto provare oggi durante i test di Brno il primo prototipo della M1 2020, una moto con un motore, un telaio e una carena nuovi.

E’ il primo prototipo della moto della prossima stagione, ma Rossi non è parso particolarmente entusiasta.

Il “Dottore” ha lavorato anche sulla M1 2019, per cercare di ridurre il gap dalla concorrenza, Honda e Ducati su tutti e potrà riprovare la moto 2010 nei test di Misano.

Ecco cosa ha detto a fine giornata, una giornata che l’ha visto chiudere sesto a 0.399s dalla vetta.

Dichiarazioni Valentino Rossi su nuova Yamaha M1 2020 Test Brno GP Repubblica Ceca

“E’ bello avere qualcosa da provare, come ai vecchi tempi, c’è stato un primo contatto, ma c’è molto da fare. Mi aspettavo di più dal nuovo motore, ha qualche miglioria, ma non basta, è simile a quello attuale. E’ comunque il primo contatto e proveremo qualcosa di nuovo nei prossimi test. Abbiamo testato il nuovo prototipo e poi abbiamo lavorato con la moto 2019. Non avevamo molte novità. La nuova moto ha un motore e un telaio diversi, abbiamo lavorato per avere più grip, soprattutto in accelerazione.”


MotoGP | Test Brno: Valentino Rossi, “Mi aspettavo di più dal nuovo motore” [VIDEO]
4.5 (90%) 6 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    fatman

    5 agosto 2019 at 22:08

    Tanto non rientri mei piani Yamaha…il tuo giudizio conta zero…ritirati…

  2. Avatar

    alekimi

    6 agosto 2019 at 07:31

    …fallo anche tu perfavore.

  3. Avatar

    TONYKART

    6 agosto 2019 at 15:31

    non sparare caxxate con me rossi ,ormai questi regolamenti ci sono da molto tempo,non ci puo’ essere una differenza abissale fra i motori dei migliori costruttori,lo sviluppo ormai con questi regolamenti e’ arrivato al limite,non sei competitivo e basta.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati