MotoGP | Gp Brno Day 1: Crutchlow, “Sono a mio agio con la gomma morbida”

Nakagami: "Con le gomme morbide ho un buon feeling"

MotoGP | Gp Brno Day 1: Crutchlow, “Sono a mio agio con la gomma morbida”MotoGP | Gp Brno Day 1: Crutchlow, “Sono a mio agio con la gomma morbida”

MotoGP GP Brno LCR Honda – Giornata ricca di alti e bassi per il team LCR Honda sul tracciato di Brno, teatro del prossimo Gran Premio della Repubblica Ceca. Al termine della prima giornata di libere, infatti, Cal crutcmlow ha testato i vari composti portati da Michelin, promuovendo, almeno per adesso, quello più soffice.

Una scelta curiosa che la squadra dovrà confermare nel corso della giornata di domani (pioggia permettendo.ndr). Per quanto riguarda Nakagami, invece, il giapponese si è detto totalmente recuperato dopo la caduta di Assen, aspetto che gli permetterà di spingere senza grossi problemi.

“Stranamente sono a mio agio con la gomma morbida”, ha affermato Cal Crutchlow. “Io di solito prediligo la dura, ma oggi non ho trovato il modo di sfruttarla. Ero troppo lento. Le previsioni danno pioggia per domani e noi siamo già nei primi dieci, quindi va benissimo così. L’unica cosa è che dobbiamo migliorare qualcosina in termini di set-up”.

“Non mi sento competitivo come al Sachsenring, visto che la pista qui ha un altro stile. Vediamo cosa succederà domani, ma sono ottimista per la gara di domenica”, ha concluso.

“Nella pausa estiva sono tornado in Giappone soprattutto per riposare e curare la caviglia che mi ero infortunato ad Assen”, ha invece dichiarato Taakaki Nakagami. “Ora sto decisamente meglio e posso guidare senza limitazioni. Con le gomme morbide ho un buon feeling e nel mio ultimo giro lanciato ho spinto per guadagnare qualche decimo”.

“Sapevo che ero al limite ma ci ho provato ugualmente; purtroppo ho perso l’anteriore e sono finito nella ghiaia ma sono tutto intero. Nonostante la caduta sono molto contento del nostro ritmo qui e fiducioso per domani”, ha aggiunto.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati