MotoGP | Luca Semprini, addetto stampa Ducati, ci ha lasciati

Luca se n'è andato nella notte lasciando un vuoto nel paddock

MotoGP | Luca Semprini, addetto stampa Ducati, ci ha lasciatiMotoGP | Luca Semprini, addetto stampa Ducati, ci ha lasciati

Motomondiale 2019 – Luca Semprini, giovane addetto stampa della Ducati, se n’è andato nella notte a Brno.

Luca (nella foto al centro con gli occhiali), che da quest’anno era arrivato in MotoGP al fianco di Danilo Petrucci, era da anni nell’ambiente motociclistico, ed è morto nel sonno in un albergo di Brno. Una tragedia che ha lasciato tutti senza parole.

La Ducati in segno di lutto ha annullato le conferenze stampa previste oggi e ha rilasciato il seguente comunicato.

“Carissimi, Il Team Ducati è profondamente rattristato nell’informavi della morte improvvisa del nostro addetto stampa MotoGP, Luca Semprini.

Luca, 35 anni, era arrivato con il team mercoledì per la gara della MotoGP di questo fine settimana nella Repubblica Ceca ed è deceduto durante la notte nella camera d’albergo dove il team alloggiava a Brno.

Desideriamo estendere le nostre più sincere condoglianze a tutta la famiglia, i parenti, gli amici e i colleghi di Luca. Ulteriori informazioni saranno rese disponibili una volta chiarite le formalità e successivamente saranno comunicate informazioni sui funerali.”

La Redazione di Motorionline esprime le più sincere condoglianze alla famiglia e agli amici di Luca.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati