Superbike | Round Laguna Seca, FP1: Rea inizia al comando

Alvaro Bautista non entra nella top 5

Superbike | Round Laguna Seca, FP1: Rea inizia al comandoSuperbike | Round Laguna Seca, FP1: Rea inizia al comando

Unuci protagonisti questo fine settimana al WeatherTech Raceway Laguna Seca, i piloti del WorldSBK sono scesi in pista per le prime libere del US Round: Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) ha inaugurato la giornata andando subito al comando della classifica dei tempi.

La pista è piuttosto polverosa e il sole di Laguna Seca rende l’asfalto molto caldo. L’impressione è stata quella di vedere il campione del mondo in carica fare una sessione a se con tempi di mezzo secondo più veloce rispetto ai rivali. L’ex compagno di squadra Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) firma un ottimo secondo posto, seguito da Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing).

Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team) e il suo compagno di box Michael van der Mark completano la top 5.

Nel 2018, Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) conquistò la pole position e in questa prima sessione di libere chiuse col sesto tempo seguito dal compagno di box, Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati), torna a Laguna Seca. L’ultima volta che lo spagnolo ha corso in questa pista era il 2013 e partecipava al mondiale MotoGP™. Loris Baz (Ten Kate Racing – Yamaha) firma un ottavo tempo di tutto rispetto, mentre Marco Melandri (GRT Yamaha WorldSBK) è nono davanti a Leon Haslam (Kawasaki Racing Team WorldSBK).

Fuori dalla top 10 troviamo Sandro Cortese (GRT Yamaha WorldSBK), 13° alla sua prima partecipazione a Laguna Seca, con Eugene Laverty (Team Goeleven) di nuovo in pista dopo una lunga convalescenza che termina le FP1 col 14° crono. Ryuichi Kiyonari (Moriwaki Althea Honda Team) è il pilota che ha concluso il maggior numero di giri in assoluto (25) ed è 15° mentre JD Beach è 18°.

Prossimo appuntamento per mezzanotte con le FP2.

Di seguito i primi sei:

1.) Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’23.440
2.) Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) +0.546
3.) Toprak Razgatlioglu (Turkish Puccetti Racing) +0.747
4.) Alex Lowes (Pata Yamaha WorldSBK Team) +0.791
5.) Michael van der Mark (Pata Yamaha WorldSBK Team) +0.807
6.) Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) +0.860

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati