MotoGP | Gp Germania Gara: Rins, “Ho perso un podio”

Mir: "Bello lottare nelle posizioni di vertice della classifica"

MotoGP | Gp Germania Gara: Rins, “Ho perso un podio”MotoGP | Gp Germania Gara: Rins, “Ho perso un podio”

MotoGP GP Germania Suzuki – Week-end deludente per Alex Rins sul tracciato del Sachsenring, teatro dell’ultimo Gran Premio di Germania di MotoGP. Nonostante il ritmo espresso nelle libere e l’ottima qualifica di sabato, lo spagnolo è incappato in una caduta nel corso della gara di ieri, aspetto che gli ha regalato il secondo DNF di fila dopo quello di Assen.

Un colpo durissimo per le sue speranze mondiali, visto che così facendo vede volare via Marc Marquez in vetta alla classifica del campionato. Discorso diverso invece per Joan Mir, visto che quest’ultimo ha condotto una gara attenta e competitiva, riuscendo a piazzare la propria GSX-RR in settima posizione, dietro alle Ducati di Dovizioso, Petrucci e Miller.

“E’ stato davvero bello lottare per le posizioni di vertice”, ha affermato Joan Mir. “Ho commesso qualche piccolo errori, aspetto che mi è costato qualcosa in termini di tempo, ma in generale sono soddisfatto della mia performance. Sorpassare i piloti davanti a me è stato difficile e ritengo di aver fatto il massimo con la settima piazza finale. Adesso è arrivato il momento di una piccola pausa prima del rush finale di questa stagione”.

Qui invece le valutazioni di Alex Rins: “Oggi ho perso un podio. Il mio feeling con la moto era ok e sentivo di avere un buon passo. Purtroppo ho perso l’anteriore in una curva veloce a destra, aspetto che mi ha portato alla caduta. Penso di averla affrontata un paio di chilometri più forte del dovuto. E’ un peccato, visto che si tratta del mio secondo ritiro di fila. In ogni caso la moto è buona e posso ottenere altri buoni risultati da Brno in poi”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati