MotoGP | Gp Germania Gara: A.Espargarò, “Finalmente competitivi”

"Peccato per la caduta, ma il ritmo era ok", ha affermato lo spagnolo

MotoGP | Gp Germania Gara: A.Espargarò, “Finalmente competitivi”MotoGP | Gp Germania Gara: A.Espargarò, “Finalmente competitivi”

MotoGP GP Germania Aprilia Gresini – Domenica deludente per Aleix Espargarò nell’ultimo Gran Premio di Germania, nono appuntamento di questo mondiale 2019 di MotoGP. Nonostante il buon passo gara espresso nelle prime tornate della corsa, lo spagnolo è incappato in una brutta caduta in curva 1, aspetto che non gli ha permesso di portare la RS-GP 2019 all’interno della top ten.

“Finalmente siamo stati competitivi”, ha affermato Aleix Espargarò. “Mi dispiace per il team e per tutti quelli che lavorano a questo progetto, quando finisci una gara con una caduta sei arrabbiato ma oggi sono anche soddisfatto perché siamo riusciti a rimanere nel gruppo nel quale vogliamo lottare, tra la quarta e la decima posizione”.

“Ho fatto una buona partenza, non avevo un gran grip al posteriore ma ero molto forte in frenata e sono riuscito ad agganciare Rossi”, ha proseguito. “Quando lui ha superato Morbidelli ho faticato a fare lo stesso e mi sono un po’ innervosito, quando ci sono riuscito e cercavo di chiudere il gap ho commesso un piccolo errore alla curva 1 e sono scivolato”.

“Non siamo in lotta per il titolo, quindi quando ho visto la possibilità di agguantare l’ottavo posto ci ho provato. Peccato per come è finita ma sono molto soddisfatto di come siamo andati in questo weekend”, ha concluso.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati