MotoGP | Gp Germania Qualifiche: Marquez, pole con record, Rossi è undicesimo [VIDEO]

In prima fila anche le Yamaha di Fabio Quartararo e Maverick Vinales

MotoGP | Gp Germania Qualifiche: Marquez, pole con record, Rossi è undicesimo [VIDEO]MotoGP | Gp Germania Qualifiche: Marquez, pole con record, Rossi è undicesimo [VIDEO]

MotoGP Gp Germania Qualifiche – Un’inarrestabile Marc Marquez ha centrato al Sachsenring la settima pole position consecutiva in MotoGP sulla pista tedesca (decima se si contano anche quelle delle altre classi, ndr), la quinta della stagione, la numero 57 in MotoGP, 85esima in carriera.

Sul toboga tedesco il #93 della Honda è imbattibile dal 2013 (anno del suo debutto in MotoGP, ndr) e domani punterà a fare bottino pieno. In prima fila con lui partiranno le Yamaha del rookie Fabio Quartararo (Team Petronas) e Maverick Vinales, vincitore domenica scorsa ad Assen. I due sono staccati rispettivamente di 0.205s e e 0.211s.

Seconda fila per la Suzuki di Alex Rins, per la miglior Ducati, quella del Team Pramac dell’australiano Jack Miller e per la Honda di Cal Crutchlow.

Settimo tempo e terza fila per Franco Morbidelli (Yamaha Petronas SRT), per l’ottima KTM di Pol Espargarò e per la Suzuki del rookie Joan Mir.

Takaaki Nakagami aprirà invece la quarta fila, dove ci sono anche i nostri Valentino Rossi e Danilo Petrucci. Il Dottore dopo essere passato dalle Q1, non è riuscito ad inserirsi mai nella lotta per le posizioni di vertice, mentre il ternano della Ducati è caduto ad alta velocità (circa 180 Km/h), fortunatamente senza conseguenze.

Dovizioso che non ha passato lo “scoglio” delle Q1, scatterà tredicesimo davanti a: Bradl, Aleix Espargarò, Iannone, Bagnaia, Syhrin, Zarco ed Oliveira.


MotoGp Qualifica 2 Sachsenring - Gp Germania - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Sachsenring - Gp Germania - Risultati Qualifica 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati