MotoGP | Gp Germania: Andrea Dovizioso, “Non mi aspetto sia facile battere i nostri avversari”

Dovizioso ha aggiunto: "Dobbiamo tenere alta la concentrazione"

MotoGP | Gp Germania: Andrea Dovizioso, “Non mi aspetto sia facile battere i nostri avversari”MotoGP | Gp Germania: Andrea Dovizioso, “Non mi aspetto sia facile battere i nostri avversari”

MotoGP Gp Germania DucatiAndrea Dovizioso arriva al Sachsenring, nona tappa della MotoGP 2019 con 44 punti di ritardo dal leader della classifica iridata Marc Marquez.

Il pilota della Ducati è chiamato ad un’impresa ardua, Marquez vince infatti su questo tracciato dal 2013, anno del suo debutto in MotoGP, con altrettante pole position per il #93 della Honda. “DesmoDovi” non vuole però sentire parlare di campionato chiuso e farà di tutto per tenere aperti i “giochi”.

Lo scorso anno giunse solamente settimo a 7.941s dal vincitore, come detto Marc Marquez.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso GP Germania MotoGP

“La configurazione del tracciato non favorisce particolarmente la nostra moto ma le gomme giocano spesso un ruolo chiave nell’esito della gara. Non mi aspetto sia facile battere i nostri avversari, e non solo Marquez, perché probabilmente anche le Yamaha e le Suzuki saranno competitive su un tracciato che gira in senso anti-orario e con così tante curve strette – ha detto Andrea Dovizioso – In ogni caso sappiamo che ci attende una sfida, ma ogni gara fa storia a sé e vogliamo fare altri passi avanti su questo circuito. Lo scorso anno il distacco al traguardo non fu grande, ma abbiamo ancora margini di miglioramento. Dobbiamo tenere alta la concentrazione per concludere questa prima fase del Campionato su una nota positiva.”

MotoGP | Gp Germania: Andrea Dovizioso, “Non mi aspetto sia facile battere i nostri avversari”
3 (60%) 2 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati