MotoGP | Gp Assen: Dr. Zasa su Lorenzo: “Escluse fratture e problemi neurologici, ma aspettiamo tac e risonanza” [VIDEO]

Per ora è ancora in forse la partecipazione al resto del weekend

MotoGP | Gp Assen: Dr. Zasa su Lorenzo: “Escluse fratture e problemi neurologici, ma aspettiamo tac e risonanza” [VIDEO]MotoGP | Gp Assen: Dr. Zasa su Lorenzo: “Escluse fratture e problemi neurologici, ma aspettiamo tac e risonanza” [VIDEO]

MotoGP Gp Olanda Jorge Lorenzo è stato vittima di una brutta caduta nel corso della prima sessione di libere del Gran Premio d’Olanda, ottava tappa del Motomondiale 2019.

Il maiorchino ha perso l’anteriore ed una volta arrivato nella ghiaia ha iniziato a rotolare fino ad atterrare violentemente. Lo spagnolo inizialmente era riuscito ad alzarsi per poi accasciarsi a terra evidentemente dolorante. Lo spagnolo è stato portato prima alla Clinica Mobile per i primi accertanti, che hanno escluso fratture, e poi all’ospedale di Assen, dove sarà sottoposto ad una tac e una risonanza per scongiurare altri problemi. Dopo i risultatati degli accertamenti sempre se lo spagnolo continuerà il suo weekend.

Il Dr Zasa, della Clinica Mobile, intervistato da Sky ha detto: “Trauma dorso-lombare. Dopo i primi accertamenti al centro medico sono state escluse fratture. Trasportato in ospedale ad Assen per tac e risonanza. Esame neurologico in ordine, ma bisogna aspettare tutti gli accertamenti per escludere altri problemi. Probabilmente salterà il resto della giornata e poi domani, con i risultati, si deciderà.”


MotoGP | Gp Assen: Dr. Zasa su Lorenzo: “Escluse fratture e problemi neurologici, ma aspettiamo tac e risonanza” [VIDEO]
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati