MotoGP | Gp Assen Conferenza Stampa: Danilo Petrucci, “Stiamo vivendo un momento positivo” [VIDEO]

"Cosa cambierei del regolamento? Vorrei un peso minimo per moto e pilota" ha aggiunto il ternano

MotoGP | Gp Assen Conferenza Stampa: Danilo Petrucci, “Stiamo vivendo un momento positivo” [VIDEO]MotoGP | Gp Assen Conferenza Stampa: Danilo Petrucci, “Stiamo vivendo un momento positivo” [VIDEO]

MotoGP Gp Olanda Conferenza Stampa – Danilo Petrucci ha parlato durante la conferenza stampa che precede il Gran Premio d’Olanda, settima tappa del Motomondiale 2019.

Il pilota ternano della Ducati, reduce dal terzo podio consecutivo: terzo a Le Mans, vittoria al Mugello e terzo a Barcellona, cercherà di far bene anche ad Assen, un tracciato dove il ternano si trova storicamente a suo agio e dove avrà l’opportunità di continuare con la scia positiva di risultati.

“Questo è uno dei miei tracciati preferiti. L’anno scorso non è andata proprio come avremmo voluto. Adesso però stiamo vivendo un momento positivo. A Barcellona abbiamo incontrato qualche difficoltà in più ma siamo riusciti a salire lo stesso sul podio. Devo dire che sono stato anche fortunato ad evitare il grosso incidente, poi ho gestito bene la gara con Alex e Fabio, non è stato facile rimanere lì con loro. Speriamo di fare un buon lavoro anche qui e che il tempo ci sia favorevole.”

Una “scolaresca” è intervenuta nel corso della conferenza per le domande “social” e al pilota ternano è stato chiesto cosa cambierebbe del regolamento: “Mi piacerebbe avere meno test e più gare, ma mi piacerebbe anche che ci fosse un peso minimo per moto e pilota.”


Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati