MotoGP | Gp Assen: Andrea Dovizioso, “Dobbiamo restare calmi e concentrati, il campionato è lungo”

Dovizioso ha aggiunto: "Stiamo dimostrando una grande competitività"

MotoGP | Gp Assen: Andrea Dovizioso, “Dobbiamo restare calmi e concentrati, il campionato è lungo”MotoGP | Gp Assen: Andrea Dovizioso, “Dobbiamo restare calmi e concentrati, il campionato è lungo”

MotoGP Gp Olanda DucatiAndrea Dovizioso arriva ad Assen (teatro dell’ottava tappa del Motomondiale 2019) dopo lo “zero” di Barcellona; una caduta innescata da Jorge Lorenzo che ha coinvolto oltre a “DesmoDovi” anche le Yamaha di Maverick Vinales e Valentino Rossi.

Un vero e proprio “patatrac” che ha allontanato il “Dovi” dalla vetta della classifica; Marc Marquez guida infatti il campionato con 140 punti contro i 103 del forlivese, che d’ora in poi non può più permettersi distrazioni.

DesmoDovi è però fiducioso e spera ad Assen di tornare a lottare per la vittoria. La Ducati si è dimostrata competitiva su tutte le piste, anche su quelle che sembravano meno adatte e questo lo fa ben sperare.

Dichiarazioni Andrea Dovizioso Assen Gp Olanda

“Non c’è tempo per lamentarsi dei punti persi a Barcellona e bisogna approcciare ogni gara lavorando duramente come abbiamo fatto fin ad ora. Penso che stiamo dimostrando una grande competitività e, anche se ci sono sempre degli aspetti da migliorare, siamo molto veloci – ha detto Andrea Dovizioso – Assen non è una pista particolarmente favorevole alla nostra moto e le condizioni meteo lì rappresentano sempre una variabile complessa da gestire, ma in ogni caso abbiamo già dimostrato di essere capaci di migliorare il nostro livello di competitività nell’arco del weekend di gara anche in circuiti sulla carta meno ideali per noi. Dobbiamo restare calmi e concentrati, affrontando una gara alla volta, perché il campionato è ancora lungo.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati