MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Vinales, “Penalità severa, ma non ci sono scuse”

Lo spagnolo scatterà dalla sesta casella

MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Vinales, “Penalità severa, ma non ci sono scuse”MotoGP | Gp Barcellona Qualifiche: Vinales, “Penalità severa, ma non ci sono scuse”

MotoGP Gp Catalogna Monster Yamaha Qualifiche Maverick Vinales ha chiuso le qualifiche del Gran Premio di Catalogna, settima tappa del Motomondiale 2019, con il terzo tempo, ma a causa di una penalità scatterà sesto.

Lo spagnolo nel corso del turno di qualifica è sembrato essere molto a suo agio, la pole sembrava essere alla portata ma un errore all’ultimo tentativo gli ha impedito di migliorare. Nel finale, convinto che la sessione fosse conclusa ha rallentato in traiettoria ed ha rischiato di essere colpito da Fabio Quartararo che stava ancora tirando. Per questo il #12 è stato sanzionato con tre posizioni sulla griglia, partirà sesto.

Queste le parole di Maverick Vinales: “Abbiamo migliorato il feeling di un bel po’, quindi sono felice di questo. Come ho detto, abbiamo lavorato in una direzione diversa. Vediamo domani se tutto il duro lavoro pagherà. Sono pronto per iniziare e arrivare davanti. Abbiamo lavorato bene, ma è stato difficile fare un buon giro, perché la moto è piuttosto diversa da quella del Mugello. Vediamo se domani possiamo migliorare, ma in ogni caso è molto importante essere costanti, stare davanti e lottare per le prime posizioni. Farò del mio meglio.”

Sulla penalità ha detto: “Ho capito male la bandiera a scacchi. Non l’ho fatto di proposito o con dolo, quindi per me la pena è troppo severa, ma devo accettarlo. Di sicuro non sono felice, ma non ci sono scuse. Partiamo dalla sesta posizione, che non è affatto male, poteva andare peggio. Non sono così lontano dalla prima fila. Se riuscirò a fare un buona partenza, penso che possiamo fare bene. Cercherò di essere davanti alla prima curva.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati