MotoGP | Gp Barcellona: Lorenzo, “In Giappone abbiamo lavorato su molte cose”

"Alcune novità le useremo questo fine settimana" ha detto il maiorchino

MotoGP | Gp Barcellona: Lorenzo, “In Giappone abbiamo lavorato su molte cose”MotoGP | Gp Barcellona: Lorenzo, “In Giappone abbiamo lavorato su molte cose”

MotoGP Gp Catalogna Honda Repsol Jorge Lorenzo dopo il Gran Premio del Mugello, chiuso in tredicesima posizione, si è recato in Giappone per lavorare direttamente alla sede della Honda.

Il maiorchino si è fermato solo 2 giorni, ma sembrano siano bastati quanto meno per improntare la direzione dello sviluppo e realizzare nuovi componenti da utilizzare già dal Gp di Barcellona. La Honda si fermerà sul circuito del Montmelò dopo la gara per una giornata di test.

Queste le parole di Jorge Lorenzo: “Dopo un week-end a due velocità al Mugello, spero di poter fare un buon lavoro questo fine settimana a Barcellona. Noi continueremo a lavorare al massimo per chiudere il gap dai primi. Abbiamo anche programmato un test dopo la gara, che non vedo l’ora di fare. Ho fatto un viaggio molto interessante in Giappone e siamo stati in grado di lavorare su molte cose, alcune di queste le utilizzerò questo fine settimana, altre sono per il futuro.”

MotoGP | Gp Barcellona: Lorenzo, “In Giappone abbiamo lavorato su molte cose”
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

6 commenti
  1. Avatar

    nandop6

    11 giugno 2019 at 16:26

    Chiudere il gap dai primi??? Se l’avesse detto Rossi al suo posto i tecnici del blog avrebbero fatto fuoco e fiamme….

  2. Avatar

    TONYKART

    11 giugno 2019 at 20:07

    per quanto non mi e’ piaciuto in ducati durante e dopo comunque qualche bella gara l ha messa insieme quindi non mi sento di smentire del tutto le sue parole,dimmi rossi cosa ha messo insieme negli ultimi dieci anni?………..

    • Avatar

      nandop6

      11 giugno 2019 at 20:56

      dimmi rossi cosa ha messo insieme negli ultimi dieci anni?……….

      Un mondiale rubato? Un 2014-2016 davanti a Lorenzo? Un 2018 da miglior Yamaha?
      Poi vi lamentate se vi insultano…. Dimmi tu cosa avrebbe fatto Lorenzo con una Ducati GP11-12 invece di una GP17 da mondiale con Dovizioso…
      Ricorda che prima degli ultimi 10 anni Rossi aveva 30 anni, 9 mondiali vinti ecc.ecc.

      • Avatar

        TONYKART

        11 giugno 2019 at 22:38

        Non so cosa ci avrebbe fatto Lorenzo su una gp 11/12 ma so per certo che Stoner ci è andato più di una volta sul podio grazie a quella moto….
        Il resto che hai detto conta come le mutande in un film porno ,la Yamaha da quando è totalmente nelle mani di rossi è ai minimi storici per il marchio , non lo dico io ma i risultati

    • Avatar

      nandop6

      11 giugno 2019 at 21:11

      Per far capire la vostra ipocrisia provate a sostituire Lorenzo con Rossi e commentate le sei gare disputate dietro anche alle Honda private… Si può scambiare opinioni con voi????

  3. Avatar

    nandop6

    11 giugno 2019 at 20:59

    Comunque spezzo sempre una lancia a favore di Lorenzo, cambiare moto oggi non è facile soprattutto se si va su una Honda cucita sullo stile di Marquez……

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati