MotoGP | Gp Mugello: Andrea Dovizioso, “Sono veramente contento per la vittoria di Petrucci”

Dovizioso ha aggiunto: "Con Petrucci ci aiutiamo a vicenda, non sono pentito di averlo aiutato"

MotoGP | Gp Mugello: Andrea Dovizioso, “Sono veramente contento per la vittoria di Petrucci”MotoGP | Gp Mugello: Andrea Dovizioso, “Sono veramente contento per la vittoria di Petrucci”

MotoGP Gp d’Italia Ducati GaraAndrea Dovizioso ha chiuso il Gran Premio d’Italia classe MotoGP corso al Mugello in terza posizione. Il pilota della Ducati dopo una grandissima partenza dalla terza fila ha corso una gara da protagonista e solo all’ultimo giro si è dovuto arrendere al proprio team-mate Danilo Petrucci e al leader della classifica iridata Marc Marquez.

“DesmoDovi” nonostante il terzo posto si è detto veramente felice per la prima vittoria di Petrucci, che da questo inverno ha “adottato” e con cui si allena insieme. Un rapporto inusuale tra piloti, ma un’amicizia vera sottolineata sia dal forlivese che dal ternano.

Con questo terzo posto il suo distacco da Marquez sale da 8 a 12 punti, ma il mondiale è ancora lungo. Ecco cosa ha detto il “Dovi”.

“La gara è andata molto bene, nelle prove abbiamo lavorato nel modo giusto. Abbiamo guidato bene, purtroppo non ne avevamo di più per staccare gli altri, peccato per questo, è l’unico aspetto negativo visto che questa è la nostra pista. Perdiamo a centro curva, mentre Marquez faceva più percorrenza.”

PRIMA VITTORIA DANILO PETRUCCI

“Sono veramente contento per Danilo, se l’è meritata, se ho deciso di aiutarlo è perchè ci tengo e perchè se lo merita e soprattutto si merita questa gara, perchè quando soffri tanti anni e fai una carriera come la sua, molto strana, quando sembri il calimero della MotoGP, le gare te le vuoi prendere con i denti e così ha fatto. Non sono assolutamente pentito di averlo aiutato, io aiuto lui a crescere e lui aiuta me. Con lui ho una relazione “anomala”, ci siamo sempre trovati anche quando era con un altro Team, ci siamo sempre parlati, c’è sempre stato rispetto e abbiamo deciso di collaborare tra noi. Oggi non ho avuto nessun atteggiamento benevolo nei suoi confronti, oggi voleva la vittoria e se l’è presa. Come ho detto sono contento della sua vittoria, se l’è meritata. Tornando al nostro rapporto è un dare/avere, ci aiutiamo a vicenda.”

PROSSIMA GARA BARCELLONA

“Marc (Marquez, ndr) di quest’anno è veramente forte, così come la Honda. Noi dobbiamo migliorare la percorrenza di curva, siamo forti ma se vogliamo essere sempre competitivi dobbiamo lavorare su questo.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    TONYKART

    2 giugno 2019 at 23:29

    ha fatto una strepitosa partenza ma non ha la tigre negli occhi e petrucci gli soffia la vittoria,week molto negativo ….

    • Avatar

      supermariacion

      2 giugno 2019 at 23:45

      Ma va a cagher semo!

      • Avatar

        TONYKART

        3 giugno 2019 at 12:20

        vai avanti a mangiare il tuo piattone di m3rda e ghiaia e non rompere le pall3

  2. Avatar

    Bubu

    3 giugno 2019 at 12:37

    Contento per la vittoria di Petrucci ??? Dovi, non dir cagate, mi sa tanto che ti sei mangiato il fegato…..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati