MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Bagnaia, “Marquez va piano in traiettoria facendo finta di spingere e ti fa perdere un giro”

"Ottimo risultato fare la terza fila, parto vicino a piloti veloci" ha poi aggiunto il pilota del team Pramac

MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Bagnaia, “Marquez va piano in traiettoria facendo finta di spingere e ti fa perdere un giro”MotoGP | Gp Mugello Qualifiche: Bagnaia, “Marquez va piano in traiettoria facendo finta di spingere e ti fa perdere un giro”

MotoGP Gp Italia Ducati Pramac QualificheFrancesco Bagnaia ha chiuso le qualifiche del Gran Premio d’Italia, sesta tappa del Motomondiale 2019, con l’ottavo tempo.

Il rookie del team Ducati Pramac, dopo l’ottimo venerdì e dopo essersi garantito l’accesso diretto in Q2, ha mostrato un gran passo per tutto il turno, battagliando anche per le prime posizioni nel corso del turno. Nel corso del turno il pilota torinese è stato anche protagonista di una piccola scaramuccia con Marquez, con lo spagnolo che alla Casanova Savelli ha rallentato rovinando di fatto il giro del #63.

Queste le parole di Francesco Bagnaia : “Arrivare qui al Mugello dopo Jerez e Le Mans, due weekend buoni ma non ottimi visti i risultati è un bene. Su questo tracciato con un giusto assetto non c’è bisogno di esagerare. Con l’assetto che abbiamo fatto, per la prima volta da inizio stagione, mi sto trovando bene. Possiamo fare una bella gara. L’obiettivo sarà finirla, ne ho già viste troppe dai box. Dobbiamo entrare nella top ten, abbiamo il passo e dobbiamo decidere solo la gomma. Per il momento siamo competitivi. Marquez va piano in traiettoria facendo finta di spingere e ti fa perdere un giro, è una cosa da cui bisogna prender spunto. Secondo me stiamo lavorando nella giusta direzione. E’ normale che bisogna perdere feeling con la moto. Serve fare tanti chilometri in sella, cosa che non sono riuscito a fare visto che tre gare non le ho finite. Però devo dire che nelle ultime gare abbiamo fatto ottimi passi avanti. Siamo sempre più vicini, il distacco non è mai andato oltre il secondo. Dobbiamo continuare così per crescere. Sono sempre stato uno che non riesce a spingere se non ha tutto sotto controllo. Ottimo risultato fare la terza fila, parto vicino a piloti veloci e sarà importante seguirli domani. Questa pisa qui con la MotoGP da un gusto incredibile.”

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    ligera

    1 giugno 2019 at 21:14

    Grande Bagnaia, mi aspetto la sua più bella gara della stagione sin qui disputata. E’ il momento giusto per fare vedere quanto vale questo ragazzo, veramente forte, ma che, sin qui, non è riuscito ad esprimere al meglio le sue qualità.
    Forza Bagnaia

    Grande Ducati
    Grande Dovizioso
    Grande Petrux

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati