MotoGP | Gp Mugello Day 1: Valentino Rossi, “Mi aspettavo di essere più competitivo” [VIDEO]

Rossi ha aggiunto: "Non so se guardare i dati di Quartararo possa aiutarci"

MotoGP | Gp Mugello Day 1: Valentino Rossi, “Mi aspettavo di essere più competitivo” [VIDEO]MotoGP | Gp Mugello Day 1: Valentino Rossi, “Mi aspettavo di essere più competitivo” [VIDEO]

MotoGP Gp d’Italia Yamaha Day 1 – Inizio in salita al Mugello per Valentino Rossi, che dopo la prima giornata di prove del Gran Premio d’Italia classe MotoGP, si è classificato in diciottesima posizione, lontano dai primi e fuori dalla Top Ten sia nel turno mattutino che in quello pomeridiano.

Il pesarese della Yamaha perde nei tratti dove in teoria la sua Yamaha doveva faticare meno, in entrata e percorrenza di curva. Prima delle libere la preoccupazione era il lungo rettilineo, ora c’è da mettere a posto la M1 anche come setting nelle curve, questo se domani si vorrà puntare ad una buona qualifica, indispensabile per fare poi una gara da protagonista.

Rossi è il peggior qualificato della Yamaha, Quartararo è secondo, Vinales quinto e Morbidelli decimo. In serata controllerà i dati con la squadra per poter tornare protagonista. Ecco cosa ha detto il Dottore.

“Mi aspettavo di essere più competitivo, lo scorso anno eravamo andati subito forte, mentre quest’anno siamo più in difficoltà. Rispetto allo scorso anno in molte curve vado più piano. Bisogna ritrovare il feeling per andare più forte, siamo troppo lontani.”

IL ROOKIE FABIO QUARTARARO PRIMA YAMAHA
“Non abbiamo guardato i dati di Quartararo e non saprei se possano esserci utili. Soprattutto dobbiamo ritrovare ciò che serve a me, lo scorso anno ero molto più veloce nei settori guidati, dobbiamo tornare ad essere veloci lì perchè domani mattina sarà importante stare in Top Ten.”

PISTA SULLA CARTA FAVOREVOLE DALLA SAN DONATO ALLA BUCINE

“Purtroppo come detto non siamo veloci come lo scorso anno, ma soprattutto i nostri avversari sono migliorati. Sono tre o quattro anni che non siamo più veloci degli altri in curva, non facciamo la differenza, ma almeno per quel che mi riguarda, perchè gli altri piloti Yamaha sono andati forte, dobbiamo portare la M1 al limite massimo.”


MotoGP | Gp Mugello Day 1: Valentino Rossi, “Mi aspettavo di essere più competitivo” [VIDEO]
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

2 commenti
  1. Avatar

    TONYKART

    31 maggio 2019 at 19:09

    Che fermo….comunque sono certo che Lo sa benissimo che non è più all altezza dei migliori da una decina di anni ma continua a vendere l illusione che con la moto giusta vincerebbe il mondiale , intanto continua a incassare un sacco di soldi dai gadget e gli unici a rimetterci sono quei bambacioni della Yamaha che ci rimettono soldi e immagine ….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati