MotoGP | Gp Mugello Day 1: Andrea Iannone, “Al momento fatichiamo con il grip della gomma posteriore”

"Piuttosto soddisfatto di come abbiamo lavorato oggi", ha dichiarato l'italiano

MotoGP | Gp Mugello Day 1: Andrea Iannone, “Al momento fatichiamo con il grip della gomma posteriore”MotoGP | Gp Mugello Day 1: Andrea Iannone, “Al momento fatichiamo con il grip della gomma posteriore”

MotoGP GP Italia Aprilia Gresini – Diciannovesima posizione per Andrea Iannone nella seconda sessione di prove libere valide per il Gran Premio d’Italia, sesto appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1. L’italiano del team Aprilia, reduce dai problemi fisici di Le Mans, è riuscito a migliorare il feeling con la RS-GP 2019, ottenendo un crono che l’ha piazzato a poco più di un secondo dalla vetta occupata da Pecco Bagnaia.

“Se guardiamo la posizione può sembrare una giornata complicata, invece io sono piuttosto soddisfatto di come abbiamo lavorato oggi”, ha dichiarato l’italiano. “Siamo a un secondo dai migliori, la nuova carenatura ci ha permesso di fare un piccolo passo avanti”.

“Al momento fatichiamo con il grip della gomma posteriore, nel senso che quando ne abbiamo troppo la moto spinge in staccata e non riusciamo a rallentare come vorremmo. Ci siamo fatti una idea piuttosto chiara ma dobbiamo continuare a lavorare senza sosta”, ha concluso.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati