MotoGP | Gp Le Mans Qualifiche: P.Espargarò, “Siamo stati abbastanza veloci”

Zarco: "Potevo raggiungere la Q2"

MotoGP | Gp Le Mans Qualifiche: P.Espargarò, “Siamo stati abbastanza veloci”MotoGP | Gp Le Mans Qualifiche: P.Espargarò, “Siamo stati abbastanza veloci”

MotoGP GP Francia KTM Factory – Dodicesima e quattordicesima posizione per Pol Espargarò e Johann Zarco nelle qualifiche del Gran Premio di Francia, quinto appuntamento di questo mondiale 2019 di MotoGP.

Grazie alle modifiche attuate nel corso della mattina, KTM è riuscita a sfruttare al meglio il potenziale della RC16, dimostrandosi estremamente competitiva in condizioni di umido e misto asciutto. Una situazione che andrà tenuta sott’occhio in vista di domani, soprattutto se la gara dovesse confermarsi in condizioni di bagnato.

“Questa mattina abbiamo fatto delle modifiche alla moto che mi sono piaciute durante la FP4”, ha dichiarato Pol Espargarò. “Abbiamo avuto qualche piccolo problema, ma in generale siamo riusciti a essere veloci. Le sensazioni per la qualifica quindi erano abbastanza positive, ma Le Mans è complicata! Lo sappiamo tutti. Qui le cose cambiano rapidamente col tempo”.

“La pista si è rivelata estremamente scivolosa e complessa”, ha proseguito. “Mi sono fermato sul finale per montare la mescola più morbida al posteriore. L’obiettivo era trovare maggior feeling, ma nulla. Sull’asciutto abbiamo un ritmo da top ten, ma il bagnato potrebbe mischiare le carte”.

Qui invece le valutazioni di Johann Zarco: “Quella di oggi è stata la mia miglior qualifica, ma purtroppo sono rimasto deluso dal risultato perché abbiamo perso di vista la strategia con le gomme durante la Q1. Avevamo il ritmo per centrare la Q2 e questo mi brucia parecchio, visto che le condizioni sembravano finalmente dalla nostra parte”.

Sulle aspettative per domani ha aggiunto: “In condizioni miste abbiamo la possibilità di chiudere una buona gara. E’ la prima volta che sento dei punti forti sulla mia KTM e questo è certamente positivo.L’obiettivo è sempre quello di stare al top e qui abbiamo la possibilità di inseguirlo”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati