Moto3 | GP Le Mans Qualifiche: Arbolino, “La pole sarebbe stata meglio”

Fenati: "Domani stringerò i denti"

Moto3 | GP Le Mans Qualifiche: Arbolino, “La pole sarebbe stata meglio”Moto3 | GP Le Mans Qualifiche: Arbolino, “La pole sarebbe stata meglio”

Ottima prestazione per il pilota dello Snipers Team, Tony Arbolino, che nonostante la pioggia sul circuito di Le Mans, è riuscito a conquistare la seconda posizione in griglia di partenza. Sarà una gara in salita per Romano Fenati, alle prese con una contusione al piede sinistro, complice una caduta durante le libere di ieri; partirà undicesimo.

Tony Arbolino: “Sono felice per questa P2. La pole sarebbe stata ancora meglio ma la prima fila è comunque importante qua perché, in gara, si possono evitare di fare un po’ di sorpassi e conservare di più le gomme. Abbiamo lavorato veramente bene con il team e tutto è pronto in ottica gara. Vedremo come sarà il meteo domani ma, sul bagnato, mi sento bene con la moto, il grip e il feeling all’anteriore”.

Romano Fenati: “Dopo la caduta di ieri non sapevo come sarebbe andata oggi e se fossi stato in grado di girare. Non era facile ma alla fine sono riuscito a fare la qualifica e, per un momento, ho pensato pure di partire davanti. Non siamo lontani, domani stringerò i denti”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati