MotoGP | Gp Le Mans Day 1: Morbidelli, “Quando abbiamo provato la gomma morbida qualcosa non ha funzionato”

"Dobbiamo continuare a lavorare per migliorare" ha aggiunto il pilota italo-brasiliano

MotoGP | Gp Le Mans Day 1: Morbidelli, “Quando abbiamo provato la gomma morbida qualcosa non ha funzionato”MotoGP | Gp Le Mans Day 1: Morbidelli, “Quando abbiamo provato la gomma morbida qualcosa non ha funzionato”

MotoGP Gp Francia Petronas Yamaha Day 1 Franco Morbidelli ha chiuso la prima giornata di prove libere del Gran Premio di Francia, quinta tappa del Motomondiale 2019, in undicesima posizione.

Il pilota italo-brasiliano ha chiuso con il dodicesimo tempo nella prima sessione di libere, mentre nel pomeriggio francese è riuscito a centrare la top ten. Il tempo fatto registrare nelle FP2 non è stato però sufficiente per entrare nei primi dieci, se nelle FP3 dovesse piovere, come è al momento previsto, il #21 sarà costretto a passare dalla Q1.

Queste le parole di Franco Morbidelli: “In generale, oggi è stata una giornata positiva. Ci siamo sentiti a nostro agio con la gomma media e ho avuto un buon feeling. Quando abbiamo provato la gomma morbida, la sensazione non era quella che mi aspettavo e ho iniziato a sbandare leggermente con l’anteriore. Cercheremo di capire cosa è successo e migliorarlo per domani. Dobbiamo continuare a lavorare per migliorare, ma in generale il nostro ritmo è buono. Vorrei inviare le mie condoglianze alla famiglia e agli amici del marshal scomparso oggi. I commissari di gara fanno sempre un lavoro molto importante durante ogni Gran Premio e i piloti e le squadre devono sempre ringraziarli per il loro duro lavoro “.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati