MotoGP | Gp Le Mans Conferenza Stampa: Marquez, “Problema al freno motore? Dovrebbe essere risolto”[VIDEO]

"Questa pista è diversa da Jerez, si riparte da zero" ha aggiunto lo spagnolo

MotoGP | Gp Le Mans Conferenza Stampa: Marquez, “Problema al freno motore? Dovrebbe essere risolto”[VIDEO]MotoGP | Gp Le Mans Conferenza Stampa: Marquez, “Problema al freno motore? Dovrebbe essere risolto”[VIDEO]

MotoGP Gp Francia Conferenza StampaMarc Marquez era presente alla Conferenza stampa che precede il Gran Premio di Francia, quinta tappa del Motomondiale 2019.

Lo spagnolo dopo la vittoria di Jerez è leader del mondiale, ma la corsa per il titolo è ancora lunga.

Queste le parole di Marc Marquez: “Jerez è stata importante, è stato importante portare a casa 25 punti era quello che cercavamo. I test hanno dimostrato che eravamo competitivi, abbiamo provato tutto. La strada è giusta. Qua la pista è diversa si riparte da zero e durante il weekend capiremo il nostro livello per poi cercare di salire sul podio. Qui lo scorso anno Dovi era veloce, così come Yamaha 2 anni fa. E’ una pista imprevedibile. Preoccupato d Ducati nelle prossime gare? Le prossime piste, Mugello e Barcellona, sono piste Lorenzo più che Ducati. Quest’anno abbiamo una moto diversa e sarà interessante vedere come si comporterà quest’anno. Tutti i piloti Honda hanno sensazioni leggermente diverse e direzioni diverse. Per noi l’importante è seguire tutti la stessa direzione. E’ più facile capire come migliorare, ma con le nuove moto quando hai più coppia la moto diventa più difficile da guidare. Basta vedere la Suzuki che è più facile da guidare ma perde in accelerazione. La nostra è meno guidabile ma guadagniamo in altri punti. Stiamo lavorando per ridurre i problemi. Cambiare strategia nel weekend per le condizioni meteo? Dobbiamo valutare, ma faremo la solita strategia. Dobbiamo vedere quale gomma usare in gara e poi vedremo le previsioni. Se saranno variabili bisognerà adattarsi e puntare ai tempi, ma non cambieremo la nostra strategia.”

In America la caduta dello spagnolo è stata causata da un problema al freno motore, che sembra però essere stato risolto già a Jerez: “A Jerez abbiamo risolto il problema, ho guidato seguendo il mio stile. Qui ci sono curve in prima marcia e vedremo se il problema è risolto fino in fondo. Gli ingegneri ci hanno detto che è risolto ma lo scopriremo meglio domani. Io spero che non ci sia più il problema.

Ai piloti è stato poi chiesto che vorrebbero come compagno di squadra nel caso corressero in Formula 1 e quale qualità vorrebbe ‘rubargli’: “Vorrei Alonso come compagno di squadra. Vorrei la sua capacità di fare giri veloci e la sua aggressività, soprattutto nei primi giri.


Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati