Superbike | Round Imola, Gara2: Rea rompe il digiuno di vittorie

Il Campione in carica torna sul gradino piùn alto del podio a accorcia il distacco in classifica da Bautista

Superbike | Round Imola, Gara2: Rea rompe il digiuno di vittorieSuperbike | Round Imola, Gara2: Rea rompe il digiuno di vittorie

Jonathan Rea vince ma non pensa ancora al Campionato: il Campione del Mondo centra una doppietta al Pirelli Italian Round, in Gara1 e Tissot-Superpole Race dato che Gara2 è stata cancellata, e riduce il distacco il classifica da Bautista a 43 punti, ancora troppi però per pensare ad aggiudicarsi il quinto titolo iridato consecutivo.

Il risultato ottenuto ad Imola è il frutto del lavoro svolto fuori dalla pista: due vittorie che se non bastano ancora a riaprire il Campionato, ridanno a Rea fiducia e morale per affrontare il resto della stagione.

“È stata una decisione difficile scegliere di cancellare la gara, sono sicuro che ci fossero tanti appassionati qui ma la direzione gara ha preso questa decisione e la rispettiamo” – ha detto Jonathan Rea – “Ad essere sinceri, no, non adesso. Sappiamo quando la pista di Imola sia unica, lo scorso anno sono stato molto forte e la situazione questo fine settimana a nostro favore, abbiamo iniziato molto bene fin dalle FP1. Stiamo a vedere che cosa succederà a Jerez, sono molto ottimista perché mi sento più a mio agio sulla moto”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Superbike

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati