Moto3 | Gp Jerez Gara: Strepitosa doppietta del team SIC58 con Antonelli e Suzuki, Vietti terzo [VIDEO]

Prima vittoria nel Motomondiale per il team di Paolo Simoncelli, su questa pista, il figlio Marco, ottenne la prima vittoria nel 2004

Moto3 | Gp Jerez Gara: Strepitosa doppietta del team SIC58 con Antonelli e Suzuki, Vietti terzo [VIDEO]Moto3 | Gp Jerez Gara: Strepitosa doppietta del team SIC58 con Antonelli e Suzuki, Vietti terzo [VIDEO]

Moto3 Gp Spagna Gara – Niccolò Antonelli si aggiudica il Gran Premio di Spagna classe Moto3, quarta tappa del Motomondiale 2019. Il pilota di Cattolica non vinceva dal Gp del Qatar del 2016. Prima vittoria nella storia per il team SIC58 Squadra Corse. A Jerz Marco Simoncelli vinse la sua prima gara nel Motomondiale.

Parte alla grande Suzuki dalla prima fila. Nel giro di poche curve il pilota del team SIC58 riesce a scavare un piccolo gap dagli inseguitori, Vietti e Foggia, ma prima della fine del giro Antonelli si incarica di condurre l’inseguimento sul compagno di squadra.

Pochi giri dopo Lorenzo Dalla Porta riesce a recuperare terreno su Suzuki portandosi dietro Antonelli e Canet. Il pilota spagnolo riesce a superare il giapponese a 19 giri dalla fine, cercando sin da subito di accelerare il ritmo per staccare il gruppo degli inseguitori. Ma Vietti decide di rompere il ritmo al pilota Leopard portandosi al comando della gara.

Nessuno riesce però ad allungare, la lotta per la prima posizione è serratissima, con continui scambi di posizione.

A 4 giri dalla fine tra sorpassi e contro sorpassi si susseguono tante cadute. Prima Marcos Ramirez, in lotta per la vittoria, perde la moto toccandosi con Antonelli e costringe Fenati a passare nella ghiaia e a parcheggiare a bordo pista. Poi Sergio García e Raúl Fernández si toccano e finiscono a terra. Fortunatamente nessun pilota di è fatto male.

La gara si risolve solo sotto la bandiera a scacchi, con Niccolò Antonelli che vince davanti al compagno di squadra Tatsuki Suzuki e Celestino Vietti.

Fuori dal podio Aron Canet, che precede Albert Arenas e Kaito Toba. Settima posizione per Jakub Kornfeil, seguito da Lorenzo Dalla Porta (Leopard) e Ai Ogura. Andrea Migno completa la top ten.

Aveva chiuso in undicesima posizione, in seguito ad una penalità per aver ecceduto i limiti della pista, Dennis Foggia (Sky Racing Team VR46), ma dopo la ine della gara è stato penalizzato con altri 3 secondi, chiude sedicesimo, davanti a Tony Arbolino (Snipers), 17esimo.


Moto3 Gara Jerez - GP Spagna - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 75 Albert Arenas Ktm Gaviota Aspar Team Moto3 39:26.256
2 79 Ai Ogura Honda Honda Team Asia +0.340
3 14 Tony Arbolino Honda Rivacold Snipers Team +0.369
4 16 Andrea Migno Ktm Sky Racing Team Vr46 +0.546
5 13 Celestino Vietti Ktm Sky Racing Team Vr46 +0.634
6 25 Raul Fernandez Ktm Red Bull Ktm Ajo +0.682
7 2 Gabriel Rodrigo Honda Kommerling Gresini Moto3 +0.753
8 24 Tatsuki Suzuki Honda Sic58 Squadra Corse +0.881
9 23 Niccolo Antonelli Honda Sic58 Squadra Corse +0.986
10 5 Jaume Masia Honda Leopard Racing +3.646
11 71 Ayumu Sasaki Ktm Red Bull Ktm Tech 3 +3.751
12 82 Stefano Nepa Ktm Gaviota Aspar Team Moto3 +3.936
13 55 Romano Fenati Husqvarna Sterilgarda Max Racing Team +4.157
14 21 Alonso Lopez Husqvarna Sterilgarda Max Racing Team +6.086
15 52 Jeremy Alcoba Honda Kommerling Gresini Moto3 +5.608

Jerez - GP Spagna - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati