MotoGP | Gp Jerez Qualifiche: Cal Crutchlow, “E’ stata una giornata positiva”

Taakaki Nakagami: "Non sono soddisfatto al 100%"

MotoGP | Gp Jerez Qualifiche: Cal Crutchlow, “E’ stata una giornata positiva”MotoGP | Gp Jerez Qualifiche: Cal Crutchlow, “E’ stata una giornata positiva”

MotoGP Gp Spagna LCR Honda – Sesta e ottava posizione per gli alfieri del team LCR nelle qualifiche del Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento di questo mondiale 2019 di MotoGP. Cal Crutchlow e Takaaki Nakagami sono riusciti a confermare l’ottimo feeling con la Honda avuto nel corso della giornata di ieri, chiudendo al meglio le due manche di qualifiche in programma questo pomeriggio.

Grazie al piazzamento ottenuto oggi, Crutchlow avrà la possibilità di giocarsi il podio con la Honda di Marc Marquez e con le Ducati ufficiali di Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci (attenzione inoltre alle Yamaha Petronas.ndr), mentre il nipponico avrà tra le mani l’opportunità di proseguire la buona striscia di risultati utili avuta durante questo avvio di mondiale 2019.

“Tutto sommato è stata una giornata positiva”, ha dichiarato Cal Crutchlow. “Ovviamente sono dispiaciuto per la caduta nelle FP3 ma fortunatamente non mi sono fatto nulla. Abbiamo lavorato bene nelle FP4 e questo ci ha consentito di chiudere con il sesto tempo nelle qualifiche. Avrei preferito partire un po’ più avanti ma oggi è andata così e considerando anche la caduta oggi possiamo essere soddisfatti”.

Qui le valutazioni di Takaaki Nakagami: “Non sono soddisfatto al 100%. Il passo qui è buono e nelle FP3 abbiamo migliorato molto passando direttamente alle Q2 che è sempre stato il nostro obiettivo. Perciò mi aspettavo di partire dalla seconda fila visto che questa pista mi piace e sessione dopo sessione mi sento veramente a mio agio sulla moto. Ma le qualifiche sono così quindi non pensiamoci più e concentriamoci per fare una bella gara”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati