MotoGP | Gp Jerez FP2: Ducati al comando con Petrucci e Dovizioso, indietro Rossi

Spavento per una caduta di Bradley Smith, ma il pilota è ok

MotoGP | Gp Jerez FP2: Ducati al comando con Petrucci e Dovizioso, indietro RossiMotoGP | Gp Jerez FP2: Ducati al comando con Petrucci e Dovizioso, indietro Rossi

MotoGP Gp Spagna Prove Libere 2 – La seconda sessione di prove libere della classe MotoGP del Gran Premio di Spagna, disputata a Jerez de la Frontera, ha visto i piloti scendere in pista con una temperatura di 23° nell’aria e 46° sull’asfalto.

Nella quarta tappa del Motomondiale 2019 (la prima in Europa, ndr), il più veloce delle Free Practice 2 è stato il nostro Danilo Petrucci, che in sella alla Ducati del Team Mission Winnow ha fermato il cronometro sul tempo di 1:37.909.

Il pilota ternano oltre al giro veloce ha mostrato un passo invidiabile e questo lo fa ben sperare per il proseguo del weekend. Alle spalle del #9 della Ducati troviamo il team-mate nonchè leader della classifica iridata Andrea Dovizioso, staccato di soli 97 millesimi.

“DesmoDovi” è davanti alle Honda di Cal Crutchlow e Marc Marquez e alle Yamaha di Maverick Vinales e del rookie Fabio Quartararo.

Ottima la prova del tester Honda Stefan Bradl, sesto e davanti ai compagni di marca Takaaki Nakagami e Jorge Lorenzo. Chiude la Top Ten il rookie nonchè iridato della Moto2 2018 Francesco Bagnaia, in sella alla Ducati Pramac, che ha fatto un grandissimo miglioramento rispetto alle FP1.

Andrea Iannone su Aprilia ha centrato il tredicesimo tempo, seguito da Valentino Rossi, con quest’ultimo che migliora rispetto al turno mattutino, ma che non centra il virtuale accesso in Q2.

Da segnalare le cadute di Hafizh Syahrin, Karel Abraham e del tester Aprilia Bradley Smith. Proprio la caduta del britannico ha fatto esporre la bandiera rossa a poco più di due minuti dalla fine della sessione. Fortunatamente tutti e tre i piloti non hanno riportato conseguenze.

MotoGp Prove Libere 2 Jerez - GP Spagna - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:38.125
2 20 Fabio Quartararo Yamaha Petronas Yamaha Srt 1:38.152 0.027
3 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:38.250 0.125
4 93 Marc Marquez Honda Repsol Honda Team 1:38.369 0.244
5 44 Pol Espargaro Ktm Red Bull Ktm Factory Racing 1:38.372 0.247
6 35 Cal Crutchlow Honda Lcr Honda Castrol 1:38.390 0.265
7 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:38.596 0.471
8 5 Johann Zarco Ducati Hublot Reale Avintia Racing 1:38.610 0.485
9 4 Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team 1:38.614 0.489
10 63 Francesco Bagnaia Ducati Pramac Racing 1:38.625 0.500
11 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu 1:38.687 0.562
12 27 Iker Lecuona Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:38.816 0.691
13 9 Danilo Petrucci Ducati Ducati Team 1:38.836 0.711
14 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:38.845 0.720
15 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:38.904 0.779
16 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar 1:38.933 0.808
17 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Tech 3 1:39.004 0.879
18 43 Jack Miller Ducati Pramac Racing 1:39.156 1.031
19 53 Tito Rabat Ducati Hublot Reale Avintia Racing 1:39.181 1.056
20 46 Valentino Rossi Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 1:39.222 1.097
21 73 Alex Marquez Honda Repsol Honda Team 1:39.604 1.479
22 38 Bradley Smith Aprilia Aprilia Racing Team Gresini 1:39.703 1.578

Jerez - GP Spagna - Risultati Prove Libere 2

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati