MotoGP | Gp Jerez Day 1: Alex Rins, “Felice del ritmo e della messa a punto”

Joan Mir: "Abbiamo ancora molto da fare"

MotoGP | Gp Jerez Day 1: Alex Rins, “Felice del ritmo e della messa a punto”MotoGP | Gp Jerez Day 1: Alex Rins, “Felice del ritmo e della messa a punto”

MotoGP Gp Spagna Suzuki – Inizio in sordina per Alex Rins nelle prime libere valide per il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento di questo mondiale 2019 di MotoGP.

Lo spagnolo del team Suzuki, infatti, ha preferito rimandare qualsiasi attacco al giro veloce, dedicando la giornata di oggi alla comprensione delle mescole portate da Michelin in Andalusia. Due sessioni positive che hanno offerto diversi spunti interessanti per quello che riguarda la giornata di domenica.

Soddisfatto anche Joan Mir, diciottesimo in graduatoria, anche se lo spagnolo cercherà di migliorare il feeling col posteriore nel corso delle libere in programma domani mattina.

“Sono molto felice del ritmo avuto oggi e della messa a punto della moto”, ha dichiarato Alex Rins. “Per questo GP, Michelin ha offerto a tutti i piloti quattro mescole diverse, ragion per cui mi sono concentrato sulle varie combinazioni tra anteriore e posteriore. Il lavoro è andato bene e sento che domani sarà una buona giornata”.

Qui invece le valutazioni di Joan Mir: “Sono soddisfatto del mio lavoro di oggi, ma abbiamo ancora molto da fare per mettere a punto la moto. Sto ancora cercando del grip supplementare, così da spingere al massimo nei giri veloci. Il ritmo va bene e mi sento abbastanza forte. L’obiettivo sarà continuare su questa strada, così da avere una buona qualifica”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati