MotoGP | Gp Jerez: Andrea Dovizioso, “La nostra competitività è cresciuta”

Dovizioso ha aggiunto: "Penso che a Jerez potremo fare meglio che in passato"

MotoGP | Gp Jerez: Andrea Dovizioso, “La nostra competitività è cresciuta”MotoGP | Gp Jerez: Andrea Dovizioso, “La nostra competitività è cresciuta”

MotoGP Gp Spagna Ducati MotoGPAndrea Dovizioso arriva in Europa, esattamente a Jerez de la Frontera, in testa alla classifica iridata. Il pilota forlivese della Ducati è ovviamente soddisfatto per questo risultato, ma soprattutto per il feeling avuto nelle prime tre gare con la Desmosedici GP19.

La competitività della “Rossa” a due ruote è cresciuta molto e “DesmoDovi” si aspetta di fare bene anche in una pista che in passato non è stata delle migliori per la casa di Borgo Panigale, anche se lo scorso anno incidente a parte (fu coinvolto incolpevolmente nella carambola avvenuta tra l’allora team-mate Jorge Lorenzo e Dani Pedrosa, ndr), si era dimostrata abbastanza competitiva. Ecco cosa ha detto il “Dovi”.

“Arriviamo a Jerez in testa alla classifica ma, più che per i punti, sono soddisfatto soprattutto per le sensazioni provate nelle prime tre gare di questa stagione. La nostra competitività è cresciuta ulteriormente e siamo riusciti a difenderci anche su piste storicamente difficili per noi, ma quest’anno ci sono ancora più piloti in grado di lottare per il podio ed il campionato è appena iniziato – ha detto Andrea Dovizioso – Penso che a Jerez potremo fare meglio che in passato, e già lo scorso anno in gara avevamo dimostrato di aver fatto dei passi avanti, ma dobbiamo restare sempre concentrati e continuare il lavoro di sviluppo per potercela giocare su tutte le piste”.

MotoGP | Gp Jerez: Andrea Dovizioso, “La nostra competitività è cresciuta”
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati