Moto3 | Gp Austin FP1: Tripletta italiana nelle prime libere, Fenati comanda su Foggia e Antonelli

Tracciato sporco e tante buche hanno caratterizzato la prima sessione

Moto3 | Gp Austin FP1: Tripletta italiana nelle prime libere, Fenati comanda su Foggia e AntonelliMoto3 | Gp Austin FP1: Tripletta italiana nelle prime libere, Fenati comanda su Foggia e Antonelli

Moto3 Gp delle Americhe Prove Libere 1 – Come di consueto è stata la classe leggera della Moto3 ad aprire le danze del weekend di gara che questo fine settimana sbarca ad Austin per il Gran Premio delle Americhe, terza tappa del Motomondiale 2019.

Le sessioni del venerdì saranno molto importanti. Per sabato, infatti, è prevista pioggia quindi riuscire a rientrare nei primi 14 metterebbe al sicuro i piloti da un eventuale Q1. Le condizioni dell’asfalto non erano ottimali, nonostante la temperatura dell’aria fosse di 14 gradi mentre quella dell’asfalto di 19° c, il tracciato era molto sporco.

Al termine dei 45 minuti è stato Romano Fenati ad aggiudicarsi la prima sessione di libere del Gran Premio delle Americhe classe Moto3. Il pilota del team Snipers ha fermato il cronometro sul 2:18.536 precedendo Dennis Foggia (Sky Racing Team VR46) e Niccolò Antonelli (SIC58 Squadra Corse).

Quarto tempo per Gabriel Rodrigo (Gresini) che ha chiuso precedendo Jakub Kornfeil e Marcos Ramirez. Ha chiuso con il settimo tempo il nostro Andrea Migno, mentre: Jaume Masia, John McPhee e Tony Arbolino (Snipers) completano la top ten.

Fuori dai dieci per pochi millesimi Lorenzo Dalla Porta (Leopard) che ha chiuso 14esimo. Lontano dai primi Celestino Vietti (Sky Racing Team VR46) al debutto assoluto sul tracciato texano, che chiude 21esimo, così come Riccardo Rossi (Gresini) che ha chiuso 29esimo.

Moto3 Prove Libere 1 Austin - Red Bull Grand Prix of The Americas - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap

Risultati non ancora disponibili.


Austin - Red Bull Grand Prix of The Americas - Risultati Prove Libere 1

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in Moto3

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati