MotoGP | Gp Austin: Valentino Rossi, “Il podio in Argentina grande emozione, ci proveremo anche al COTA”

Rossi ha aggiunto: "Austin è forse la pista più difficile e tecnica della stagione"

MotoGP | Gp Austin: Valentino Rossi, “Il podio in Argentina grande emozione, ci proveremo anche al COTA”MotoGP | Gp Austin: Valentino Rossi, “Il podio in Argentina grande emozione, ci proveremo anche al COTA”

MotoGP Gp Delle Americhe Yamaha MotoGP – Valentino Rossi arriva in Texas, ad Austin, con il sorriso, dopo il secondo posto ottenuto nel Gran Premio d’Argentina, primo podio da quarantenne.

Il centauro pesarese della Yamaha, che non annovera la pista statunitense tra le sue preferite, vanta comunque due podi, un terzo posto ottenuto nel 2015 e un secondo posto nel 2017. L’obiettivo per questo weekend (terza tappa del Motomondiale 2019) è tornato ancora a combattere per il podio, iniziando bene sin dalle prove libere del venerdì.

Ricordiamo che la pista è stata “fresata” così come nella scorsa stagione per “tamponare” le buche presenti e questa sarà un’incognita per tutti, così come detto anche da Piero Taramasso di Michelin MotorSport (clicca qui per saperne di più).

“È stata una grande emozione salire di nuovo sul podio in Argentina, questo dopo una lunga attesa per me, per la squadra e anche per i tifosi. Ora dobbiamo concentrarci sul prossimo Gran Premio. Sappiamo che Austin è una pista difficile, forse la pista più difficile e tecnica della stagione MotoGP, ma negli anni precedenti non è andata così male – ha detto Valentino Rossi – negli ultimi anni mi sentivo bene in moto e anche se non sono arrivato sul podio l’anno scorso, l’ho fatto nel 2017. Quindi, dobbiamo cercare di farlo ancora come allora: dobbiamo lavorare bene, guidare bene, seguire la direzione giusta, e poi si vedrà.”

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

1 commento
  1. Avatar

    TONYKART

    11 Aprile 2019 at 18:44

    ottimo venditore di fumo,solo gli ebeti dei suoi tifosi possono credere che l argentina e’ stata una bella gara,ha preso dieci secondi di distacco,molto peggio della gara d apertura,ma il furbetto lo sa bene ,solo che fa finta che quel podio e’ stato un successo,ahahaha che paracvlo

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati