Superbike | Round Aragon, FP1: Bautista inizia davanti a tutti

Lo spagnolo precede Lowes e Rea. Quarto Davies

Superbike | Round Aragon, FP1: Bautista inizia davanti a tuttiSuperbike | Round Aragon, FP1: Bautista inizia davanti a tutti

a prima sessione di prove libere del Campionato del mondo MOTUL FIM Superbike in occasione del Motocard Aragon Round ha visto Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati) prendere il comando della classifica dei tempi. Il miglior crono dello spagnolo è stato mezzo secondo più basso rispetto a quello che era il record della pista nel WorldSBK.

Entrambi i piloti dell’ARUBA.IT Racing – Ducati sono stati veloci fin dall’inizio della FP1, per il pilota di Toledo questa è la gara di casa, mentre Chaz Davies qui ha collezionato numerosi successi. Lo spagnolo ha concluso la sessione con più di mezzo secondo da Lowes classificato, mentre il suo compagno di squadra è tornato nelle posizioni in testa alla classifica e chiude col quarto miglior tempo.

Un determinato Alex Lowes (PATA Yamaha WorldSBK Team) ha confermato, anche al primo appuntamento in pista del weekend, lo straordinario potenziale con cui sta affrontando questa prima parte del 2019. Piazzò in prima fila la Yamaha nel 2016 al MotorLand di Argon, ma adesso ha dato il via a questo fine settimana con ancora più determinazione centrando il secondo miglior tempo delle FP1. Il suo compagno di squadra, Michael van der Mark, ha avuto una prima parte di mattinata sotto noto ma sembra che stia lavorando in vista della qualifica e delle gare. L’olandese è ottavo al termine della prima sessione.

Il campione del mondo in carica Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) ha fatto un piacevole ritorno al MotorLand di Aragon, dove ha vinto ben tre gare in passato. Il nord-irlandese ha registrato il terzo miglior tempo anche se si trova ad un notevole distacco da Bautista. L’altro alfiere della Kawasaki, Leon Haslam (Kawasaki Racing Team WorldSBK) l’ultima volta che ha corso sulla pista spagnola è stato nel 2015 e ha terminato questo rientro col quinto posto.

Sesta piazza per Eugene Laverty (Team Goeleven), mentre il primo pilota di una squadra indipendente è l’esordiente della stagione Sandro Cortese (GRT Yamaha WorldSBK) che si aggiudica il nono crono.

Settimo tempo per Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) che si trovava a 0.3 secondi dai primi tre della FP1. Il suo compagno di box Markus Reiterberger è invece 12°. Jordi Torres (Team Pedercini Racing) completa la top 10 e cercherà di migliorare ancora i suoi parametri trovandosi davanti al pubblico di casa.

Segui tutti gli appuntamenti del weekend grazie a WorldSBK VideoPass!

I piloti più veloce nella FP1. Per vedere i risultati completi clicca qui:
1.) Alvaro Bautista (ARUBA.IT Racing – Ducati) 1’49.692
2.) Alex Lowes (PATA Yamaha WorldSBK Team) 1’50.819
3.) Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’50.841
4.) Chaz Davies (ARUBA.IT Racing – Ducati) 1’50.920
5.) Leon Haslam (Kawasaki Racing Team WorldSBK) 1’50.985
6.) Eugene Laverty (Team Goeleven) 1’51.089

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati