MotoGP | Gp Argentina Gara: Zarco, “Non riesco a guidare come vorrei”

Pol Espargarò: "Stiamo colmando il gap con i primi"

MotoGP | Gp Argentina Gara: Zarco, “Non riesco a guidare come vorrei”MotoGP | Gp Argentina Gara: Zarco, “Non riesco a guidare come vorrei”

MotoGP Gp Argentina KTM Factory – Week-end assolutamente positivo per Pol Espargarò sul tracciato di Termas de Rio Hondo.

Dopo l’ottima qualifica di sabato, infatti, lo spagnolo del team KTM è riuscito ad agguantare una posizione all’interno della top ten, confermando i passi in avanti mostrati durante la gara in Qatar.

Continuano invece le difficoltà per l’ex pilota del team Tech 3, Johann Zarco, quindicesimo sotto la bandiera a sacchi della gara di ieri e ancora lontano da un feeling ottimale con la RC16 della Casa austriaca.

“Di sicuro sono soddisfatto”, ha dichiarato Pol Espargarò. “Abbiamo ottenuto alcuni punti e concluso una buona gara qui in Argentina, visto che siamo arrivati a quindici secondi dalla seconda posizione. Stiamo riducendo il divario dai migliori, ma dobbiamo ancora migliorare il grip in alcune condizioni. Per quanto riguarda la gara, invece, ho combattuto con mio fratello per la nona posizione e anche se non siamo riusciti a prendere il piazzamento, direi che possiamo essere molto soddisfatti”.

“La moto sta migliorando e penso che su queste piste, ovvero Qatar, Argentina e Austin, dove in passato abbiamo faticato, stiamo colmando il gap e migliorando sempre di più”, ha concluso.

Qui invece le valutazioni di Johann Zarco: “Ho faticato per tutta la gara e un contatto con Lorenzo mi ha quasi messo in ultima posizione. Ho avuto un buon feeling nei primi otto giri, ma non sono riuscito a superare i miei avversari. Successivamente è diventato sempre più difficile guidare e alla fine abbiamo chiuso in quindicesima posizione”.

“Al momento non posso guidare come voglio, ma lavorerò al massimo con la squadra per adattarmi a questa condizione”, ha aggiunto il francese. “Più avanti avremo più cose su cui lavorare. Pol e Miguel hanno fatto una bella gara, quindi se posso avvicinarmi a loro sarà una soddisfazione. Voglio restare positivo e so che tutto ciò che stiamo vivendo ora mi renderà più forte in futuro”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati