MotoGP | Gp Argentina Gara: Iannone, “Su questa pista abbiamo sofferto in una maniera un po’ strana”

"Non sono preoccupato, so quale sia il mio potenziale e ho fiducia nel lavoro di Aprilia", ha aggiunto l'italiano

MotoGP | Gp Argentina Gara: Iannone, “Su questa pista abbiamo sofferto in una maniera un po’ strana”MotoGP | Gp Argentina Gara: Iannone, “Su questa pista abbiamo sofferto in una maniera un po’ strana”

MotoGP Gp Argentina Aprilia Gresini – Ultima posizione per Andrea Iannone nel Gran Premio d’Argentina, secondo appuntamento di questo mondiale 2019 di MotoGP. L’italiano, nonostante il grandissimo lavoro della squadra nella notte sabato e domenica, non è riuscito a recuperare terreno dopo la pessima qualifica di sabato, confermando le difficoltà accusate nel primo round in Qatar.

“Su questa pista abbiamo sofferto in una maniera un po’ strana, perché le nostre difficoltà sono iniziate quando è aumentato il grip”, ha aggiunto l’italiano del team Aprilia Gresini. “Solitamente con maggiore aderenza le prestazioni migliorano, quindi comprendere questa anomalia deve essere il nostro primo obiettivo. Non sono preoccupato, so quale sia il mio potenziale e ho fiducia nel lavoro di Aprilia”.

“Anche oggi, partendo un paio di file più avanti, sarei potuto rimanere agganciato al gruppo visto che perdevo molto terreno in rettilineo senza scia”, ha concluso.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati