MotoGP | Gp Argentina Gara: Supremazia Marquez, sul podio Rossi e Dovizioso [VIDEO]

Dominio del pilota del Team Honda Repsol, che centra la vittoria #45 in MotoGP

MotoGP | Gp Argentina Gara: Supremazia Marquez, sul podio Rossi e Dovizioso [VIDEO]MotoGP | Gp Argentina Gara: Supremazia Marquez, sul podio Rossi e Dovizioso [VIDEO]

MotoGP Gp Termas de Rio Hondo Gara – Marc Marquez ha dominato mostrando una supremazia imbarazzante il Gran Premio d’Argentina classe MotoGP, seconda tappa del Motomondiale 2019, disputata sul circuito di Termas de Rio Hondo.

Il pole-man è scattato al comando allo spegnimento dei semafori e ha “seminato” la concorrenza, tagliando il traguardo con ampio margine sugli avversari, che hanno potuto combattere solo per il secondo e terzo gradino del podio.

Per il #93 del Team Repsol si tratta della vittoria numero 45 in MotoGP, la numero 71 in carriera, numeri da capogiro per il talento spagnolo della Honda, che ricordiamo lo scorso anno fu protagonista in negativo, dopo lo spegnimento della moto in partenza e le successive sportellate, tra cui quella a Valentino Rossi, con quest’ultimo a terra.

Sul podio dopo una bellissima lotta che ha visto coinvolti sin dai primi giri Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Franco Morbidelli, Danilo Petrucci, Jack Miller, Maverick Vinales e Alex Rins, sono saliti Valentino Rossi e Andrea Dovizioso.

Per Rossi si tratta del primo podio da quarantenne, mentre Marquez complice il terzo posto di Dovizioso, si porta al comando della classifica iridata.

Miller (Ducati Pramac) ha chiuso quarto, davanti alla Suzuki di Alex Rins e alla Ducati di Danilo Petrucci.

All’ultimo giro Franco Morbidelli ha tamponato Maverick Vinales ed entrambi i piloti Yamaha sono finiti a terra, fortunatamente senza conseguenze. Un vero peccato per “Morbido”, autore sin lì di una grande gara.

Hanno chiuso nella Top Ten Takaaki Nakagami, il rookie Fabio Quartararo e i fratelli Espargarò, con Aleix (Aprilia), davanti a Pol (KTM).

A punti anche Miguel Oliveira undicesimo, Jorge Lorenzo, Cal Crutchlow (penalizzato per una partenza anticipata), il rookie del Team Ducati Pramac Francesco Bagnaia e Johann Zarco.


MotoGp Gara Losail - GP Doha - I tempi


Pos Num Pilota Moto Team Tempo Gap
1 20 Fabio Quartararo Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp 42:23.997
2 5 Johann Zarco Ducati Pramac Racing +1.457
3 89 Jorge Martin Ducati Pramac Racing +1.500
4 42 Alex Rins Suzuki Team Suzuki Ecstar +2.088
5 12 Maverick Vinales Yamaha Monster Energy Yamaha Motogp +2.110
6 63 Francesco Bagnaia Ducati Ducati Lenovo Team +2.642
7 36 Joan Mir Suzuki Team Suzuki Ecstar +4.868
8 33 Brad Binder Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +4.979
9 43 Jack Miller Ducati Ducati Lenovo Team +5.365
10 41 Aleix Espargaro Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +5.382
11 23 Enea Bastianini Ducati Avintia Esponsorama +5.550
12 21 Franco Morbidelli Yamaha Petronas Yamaha Srt +5.787
13 44 Pol Espargaro Honda Repsol Honda Team +6.063
14 6 Stefan Bradl Honda Repsol Honda Team +6.453
15 88 Miguel Oliveira Ktm Red Bull Ktm Factory Racing +8.928
16 46 Valentino Rossi Yamaha Petronas Yamaha Srt +14.246
17 30 Takaaki Nakagami Honda Lcr Honda Idemitsu +16.241
18 10 Luca Marini Ducati Sky Vr46 Avintia +16.472
19 9 Danilo Petrucci Ktm Tech 3 Ktm Factory Racing +16.779
20 32 Lorenzo Savadori Aprilia Aprilia Racing Team Gresini +38.775

Losail - GP Doha - Risultati Gara

Clicca qui per entrare nella sezione Risultati e vedere tutte le statistiche

Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati