MotoGP | Gp Argentina Gara: Dovizioso, “Marquez di un altro livello, peccato per il 2° posto” [VIDEO]

Dovizioso ha aggiunto: "Non sono contento della gestione della gara"

MotoGP | Gp Argentina Gara: Dovizioso, “Marquez di un altro livello, peccato per il 2° posto” [VIDEO]MotoGP | Gp Argentina Gara: Dovizioso, “Marquez di un altro livello, peccato per il 2° posto” [VIDEO]

MotoGP Gp Argentina Ducati – E’ un Andrea Dovizioso “combattuto” quello che ha parlato al termine del Gran Premio d’Argentina, seconda tappa del Motomondiale 2019, corsa sul circuito di Termas de Rio Hondo.

Il pilota della Ducati era infatti soddisfatto del podio, visto che questa è sempre stata una pista indigesta alla “Rossa” a due ruote, ma dall’altro lato è rammaricato per aver perso il duello con Valentino Rossi e la testa della classifica mondiale. Ecco cosa ha detto DesmoDovi.

“Guardando alle aspettative sono stracontento, il podio era il nostro obiettivo. Non sono però contento della gara e della gestione delle gomme. Avevo in mente un’altra strategia, Valentino è stato bravo, è rimasto sempre con me ed aveva una gomma diversa – ha detto Andrea Dovizioso – abbiamo avuto un calo della gomma a metà gara e dobbiamo capire perchè sia accaduto.”

Dovizioso ha poi parlato di Marquez: “Marc è stato di un altro livello, io non potevo spingere dall’inizio alla fine. Se vogliamo vincere il campionato dobbiamo continuare a studiare e migliorare, un terzo posto non ci soddisfa. L’obiettivo era il podio senza farci prendere dalla foga. Qui Marc fa la differenza e la pista si adatta alla Honda. Non mi voglio focalizzare sul distacco, dobbiamo capire come essere più competitivi. Peccato aver fatto terzi e non secondi. Quando c’è tanta differenza è inutile pensare a chi va forte. Dobbiamo pensare a noi stessi e raccogliere più punti possibile, sempre. Abbiamo trovato condizioni diverse in gara, avrei preferito spingere molto di più alla fine.”


MotoGP | Gp Argentina Gara: Dovizioso, “Marquez di un altro livello, peccato per il 2° posto” [VIDEO]
5 (100%) 1 vote[s]
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati