MotoGP | Gp Argentina Day 1: A.Espargarò, “La gara vera inizierà dopo almeno dieci giri”

"Se saremo a posto nella seconda parte di corsa potremo lottare per posizioni importanti”, ha dichiarato lo spagnolo

MotoGP | Gp Argentina Day 1: A.Espargarò, “La gara vera inizierà dopo almeno dieci giri”MotoGP | Gp Argentina Day 1: A.Espargarò, “La gara vera inizierà dopo almeno dieci giri”

MotoGP Gp Argentina Aprilia Gresini – Buona giornata per Aleix Espargarò in sella all’Aprilia RS-GP 2019 sul tracciato di Termas de Rio Hondo. Dopo i buoni riscontri ottenuti in Qatar, infatti, lo spagnolo è riuscito a conquistare la dodicesima piazza nelle libere in Argentina, trovando inoltre un buon feeling col complesso tracciato argentino.

L’obiettivo di oggi, proprio in tal senso, sarà proseguire sul sentiero tracciato nel corso della giornata di ieri, inseguendo un piazzamento in Q2 che sarebbe assolutamente fondamentale in ottica gara.

“Una giornata niente male, con la gomma media abbiamo girato in 40 medio e con la morbida in 39 medio/alto”, ha affermato Aleix Espargarò. “Sarebbero bastati 3 o 4 decimi per finire la giornata addirittura tra i primi cinque, ma quello che dobbiamo fare è rimanere concentrati sulla gara”.

“Abbiamo visto tutti che il consumo della gomma posteriore qui è molto forte e dovremo lavorare per evitare il più possibile lo spin della gomma, perché sono sicuro che la gara vera inizierà dopo almeno dieci giri”, ha proseguito l’alfiere del team Aprilia. “Se saremo a posto nella seconda parte di corsa potremo lottare per posizioni importanti”.

Vota questo articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati