MotoGP | Gp Argentina: Lorenzo, “Sto recuperando, il polso e le costole vanno meglio”

Il maiorchino della Honda è reduce dalla frattura della costola rimediata in Qatar

MotoGP | Gp Argentina: Lorenzo, “Sto recuperando, il polso e le costole vanno meglio”MotoGP | Gp Argentina: Lorenzo, “Sto recuperando, il polso e le costole vanno meglio”

MotoGP Gp Argentina Honda Repsol – Jorge Lorenzo ha chiuso il Gp del Qatar, il primo in sella alla Honda in tredicesima posizione, risultato che va preso però ‘con le pinze’. Il maiorchino infatti nel corso del weekend è stato vittima di un violento high-side che, come si è scoperto solo dopo il Gp, gli ha procurato la frattura di una costola, andando a compromettere una situazione fisica già non al 100%.

Nonostante questo però, nel corso delle libere il #99 ha dimostrato di essersi adattato molto velocemente alla Honda, ma adesso bisognerà avere la controprova su un tracciato dove non sono stati svolti test (al contrario di quello del Qatar), ma considerando anche le condizioni fisiche, come anticipato, non al 100%.

Queste le parole di Jorge Lorenzo: “Nonostante non abbia chiuso nella posizione che volevo, il Gp del Qatar ha dimostrato che abbiamo un sacco di potenziale con la Honda. In Argentina ci sarà la possibilità di continuare a migliorare la moto. Durante questa breve pausa tra le due gare mi sono concentrato sul recupero, il polso sta migliorando e il dolore alle costole è diminuito molto rispetto alla gara. In passato l’Argentina non è stato uno dei miei circuiti più forti, ma la Honda presenta una nuova opportunità”.

Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati