MotoGP | Ingegneri di F1 su Ducati: Ecco perché lo spoiler è irregolare

Il 22 marzo verrà presa la decisione finale

MotoGP | Ingegneri di F1 su Ducati: Ecco perché lo spoiler è irregolareMotoGP | Ingegneri di F1 su Ducati: Ecco perché lo spoiler è irregolare

MotoGP 2019 GP Qatar – In attesa del verdetto finale, che ci sarà il prossimo 22 marzo, sulla questione “spoiler” Ducati, è intervenuto un ingegnere che ha lavorato in Formula 1. Secondo Toni Cuquerella, l’oggetto in questione genera carico aerodinamico e andrebbe quindi contro il regolamento, così come sostengono Honda, Suzuki, Aprilia e KTM (la Yamaha è l’unica casa a non aver fatto reclamo contro la Ducati dopo la vittoria di Andrea Dovizioso in Qatar).

L’ingegnere ex Ferrari Toni Cuquerella, ha così parlato come riportato da AS.com: “È ovvio che lo spoiler della Ducati generi carico aerodinamico e può persino aiutare a ridurre la “resistenza” della moto. Va tenuto in considerazione anche il fatto che è direttamente collegato al forcellone, quindi il flusso d’aria non deve passare attraverso nessun’altra parte della moto. Il problema è che il modo in cui sono scritte le regole, si apre un vaso di Pandora perché non ci potrebbe essere alcun modo specifico per vietarlo.”

Cuquerella, ora capo ingegnere del team Mahindra Formula E, ha poi aggiunto: “La FIM ora deve affrontare la necessità di chiarire la situazione: sembra ovvio che la Ducati sia all’avanguardia rispetto al resto della concorrenza in termini di aerodinamica e che siano stati molto intelligenti nel modo in cui hanno interpretato un vuoto nelle regole.”

MotoGP | Ingegneri di F1 su Ducati: Ecco perché lo spoiler è irregolare
2.6 (52.5%) 16 vote[s]
Leggi altri articoli in In evidenza

Lascia un commento

4 commenti
  1. Avatar

    Bubu

    19 marzo 2019 at 12:36

    Vorrei dare un piccolo consiglio a qualsiasi persona facente parte del mondo F1: riguardo alle moto, FATEVI I CAZZI VOSTRI !!! Avete già quasi rovinato la F1, volete mettere il becco anche nelle motoGP??? N.B. Non sono ASSOLUTAMENTE un Ducatista, anzi…..

  2. Avatar

    alekimi

    20 marzo 2019 at 20:02

    si infatti quello che intendi tu….. sono gli ingegneri aerodinamici ad avere la colpa dei cambiamenti….

  3. Avatar

    fatman

    21 marzo 2019 at 17:33

    Hanno trovato una falla nel sistema e ne approfittano…le regole mal scritte sono sempre interpretabili, cosi come le leggi…è da bimbi piccoli questo comportamento, anche perchè il prox anno copieranno Ducati come al solito!!!

  4. Avatar

    Raphael

    23 marzo 2019 at 14:11

    Questo tizio viene dalla Formula E, una categoria in cui la monoposto viene disegnata in toto dalla federazione, dove il pubblico col telefonino dà vantaggio di potenza a UN pilota a loro scelta… qualcuno dica a questo genio che anche il cupolino produce effetto deportante, teoricamente anche i pneumatici in rotazione, inoltre qualcuno dica a questo genio che la deportanza in una moto non è utilizzabile come in una monoposto, qualcuno dica a questo genio che il vaso di Pandora a cui accenna si chiama ricerca e sviluppo tecnico cose estranee alla Formula E (come in F1) infine qualcuno dica a questo genio di andare a scuola, non c’è altro da aggiungere.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati